Corso SEO & Motori di Ricerca

Creare e seguire un calendario editoriale

Quando abbiamo parlato delle parole chiave abbiamo visto come fosse necessario avere un documento excel o similare in cui raggruppare tutte le keyword che ci interessano. Abbiamo anche detto che queste keyword vanno tenute unite in gruppi di argomenti e tematiche similari in modo tale da poter creare abbastanza contenuti mirati per posizionarci sulla SERP di ciascuna di queste parole.

Per ciascuna di queste parole chiave sarebbe bene avere una pagina, articolo o contenuto che sia sviluppato ad hoc per essa. Ovvio che se nel tuo documento hai raccolto 600 parole chiave diverse, e' normale che non potrai coprirle tutte in poco tempo. Ed ecco perche' hai bisogno di sviluppare un calendario editoriale.

Questo calendario ti consente di passare dalla teoria all'azione e di dare un senso a tutte quelle ore passate a ricercare le parole chiave per il tuo sito web. Sono personalmente partito sul web creando un blog su come usare WordPress, ed ho visto come fosse facile attirare centinaia e poi migliaia di visitatori pubblicando articoli mirati a determinate ricerche che gli utenti fanno su Google.

A livello tecnico, creare un calendario editoriale significa creare una lista di titoli di articoli e altri tipi di contenuti che pubblicherai nel tempo. Al fianco ad ogni titolo ti consiglio di mettere, oltre alla data di pubblicazione, anche la parola chiave e possibilmente anche una breve descrizione di quello che il pezzo tratterà.

Ricorda che avere un calendario editoriale sottomano ti consentirà anche di assumere dei professionisti copywriter per aiutarti nella realizzazione di contenuti meglio ottimizzati per il web. Inoltre, un altro vantaggio nell'adottare questo sistema è il fatto che possiamo monitorare il lavoro che abbiamo fatto, e valutarne tutti gli aspetti in una visione d'insime.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


  1. Luca Domenico
    Luca Domenico dice:

    Vorrei chiederti una cosa.
    Sto creando una lista di parole chiave per fare il calendario editoriale.
    Ho trovato parole chiave strane o similari. Per esempio ho trovato delle query del tipo “Come guadagnare 10 € al giorno” e poi “Come guadagnare 20€ al giorno” o “Come guadagnare 50€ al giorno” ecc. Sono parole chiave con una buona mole di ricerca e con una bassa competizione. Pensi sia buono scrivere articoli per ognuna di queste parole chiave ? Inoltre ho trovato anche parole chiave come “guadagnare con un blog” e “come guadagnare con un blog”. E’ possibile scrivere per entrambi queste query due articoli diversi ? Se si in che modo posso sviluppare il Titolo di parole chiave quasi identiche ? Infine ho trovato anche una query come questa “soldi on linee”. Pensi sia una cosa buona creare un articolo sfruttando quello che sembra un’ errore ortografico degli utenti e riportarlo sul mio blog ?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Luca,
      in linea generale vedo che sei molto concentrato sulle sottigliezze delle keyword.
      Partendo dalla tua prima domanda, quelli dove cambieresti nel titolo solo il 10 con il 20 e il 50.
      In ognuo di questi articoli daresti informazioni differenti? C’è un motivo a livello di contenuto tale per cui vorresti comunicare ai tuoi utenti questi 3 differenti articoli invece di scriverne uno solo?
      Dov’è quindi la tua attenzione in questa fase di progettazione? Verso l’utente e i contenuti o verso “stratagemmi” per ottenere traffico a danno della qualità del tuo sito?

      Se ti rispondi a queste domande, allora trovi risposta anche per le altre.

      Ricorda, siamo nel 2018 e non agli albori di internet. Google premia la qualità dei contenuti, premia il tempo e l’interazione degli utenti con il tuo sito, premia se altri siti parlano e linkano le tue pagine.

      Buona giornata

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME 19 LEZIONI.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime 19 lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest