Corso SEO & Motori di Ricerca

Aspetto della ricerca

In questa lezione imparerai gestire l’aspetto della ricerca.

Potrai impostare delle configurazioni ad hoc per creare automaticamente i titoli SEO e le Description per tutti i tipi di contenuto del tuo sito web.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


  1. Domenico
    Domenico dice:

    Salve! vorrei chiedere come mai non è presente su Yoast SEO sul campo Aspetto di ricerca Inserisci la variabile nello snippet come devo fare per attivarlo.
    E poi chiedo se a ogni pagina e ogni articolo si deve inserire il titolo e i meta description?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Domenico,
      ho controllato nel mio Yoast per vedere se avessero tolto la funzione, ma invece il pulsante “inserisci una variabile” è presente.
      Aggiorna il tuo Yoast come prima cosa, poi se il problema ancora persiste prova con un altro browser.

      Detto questo, per le pagine e gli articoli devi compilare questi campi singolarmente.
      Il campo titolo e descrizione, così come la URL, sono i punti fondamentali dove inserire le keyword per cui si vuole posizionare la pagina o l’articolo.
      Ricorda anche che quello che scriverai in questi campi saranno i contenuti che gli utenti vedranno sulla pagina della SERP (quella di Google quando fai una ricerca) e pertanto sono fondamentali anche per portare clic sul tuo sito. Se scriverai titoli e descrizioni che prendono l’attenzione dell’utente allora il tuo CTR (numero percentuale di clic per 100 visualizzazioni) salirà di conseguenza.

      Buona giornata

  2. Luca Domenico
    Luca Domenico dice:

    Ho un problema. Sto compilando i dati di Yoast riguardo a questa categoria “blog-sul-marketing”

    Quando compilo la parte riguardante lo snipet il plugin diventa tutto verde dicendomi che è tutto a posto poi quando confermo il tutto per salvare noto che i campi snipett compilati si resettano e quindi devo ricompilare tutto senza successo perchè quando salvo siamo ancora da capo. Cosa posso fare? Pensi sia comunque utile utilizzarlo anche per indicizzare le categorie?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Luca,
      compilare i meta per le categorie è un buona pratica. Dai comunque informazioni aggiuntive a Google sul tema trattato e inoltre non scordare che i meta sono quelli che gli utenti leggeranno nella pagina della Serp.

      Non ho però capito cosa ti succede. Quando salvi i dati non vengono registrati? Ti viene presentato qualche errore?

    • Luca Domenico
      Luca Domenico dice:

      Si esatto. Quando confermo per salvare i dati la pagina fa refresh e mi ritrovo i campi snippet bianchi nonostante io li abbia compilati. Come posso fare ?

      Ne approfitto perchè ho un altro problema. Sto creando un articolo la cui parola chiave è “come creare una pagina Facebook”. Siccome in uno di questi tutorial dicevi che Google ama gli URL puliti, ho provveduto a modificare lo slug di questo articolo con “come creare pagina facebook”. Il fatto di omettere la parola “una” fà si che il plugin mi segnala questo errore “The focus keyword does not appear in the URL for this page. If you decide to rename the URL be sure to check the old URL 301 redirects to the new one!” Come devo comportarmi in questi casi ? Per essere apposto col plugin devo per forza nominare l’ URL in maniera identica alla parola chiave ?

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Luca,

      attenzione che quello che ti scrive Yoast sono consigli e non è che lui direttamente “parla” con Google o passa informazioni a Google.
      Yoast analizza i contenuti e le impostazioni della tua pagina e ti da un riscontro, un report, dei consigli.

      Se la tua pagina era già pubblicata e hai cambiato la URL allora miraccomando assicurati di aver fatto il redirect 301 (vedi lezione Redirect 301 per la SEO).

      Altrimenti, essendo Yoast una programma, ti sta dicendo che gli hai segnalato come keyword “xxx zz yyy” ma nella URL hai “xxx yyy”. Niente da preoccuparsi.

      Per quanto riguarda il problema degli snippet, purtroppo non ho elementi per aiutarti. Sicuramente se, una volta compilati i campi, salvi e questi vengono cancellati, c’è un problema, un bug e può essere dovuto a mille ragioni differenti. Come prima cosa bisogna dovresti provare a:

      – Imposta uno dei temi di default, la serie twenty, e riprova. In questo modo puoi capire se è il tema che va in contrasto con Yoast. In questo caso dovrai scrivere un ticket di assistenza agli sviluppatori da cui hai comprato il tema.
      – Disattiva un plugin alla volta e fai ancora il test. In questo modo verifichi se il problema è un plugin. Caso in cui scriverai un ticket agli sviluppatori o cercherai un plugin diverso.

      Buona giornata

    • Luca Domenico
      Luca Domenico dice:

      Ho un altra domanda. La meta description deve essere per forza estratta dal testo dell’ articolo ? Oppure posso scrivere una frase che non è presente nell’ articolo ? Inoltre la metadescription ideale è una frase completa circoscritta all’ interno di un punto ovvero una frase che riesce a stare completamente dentro lo snippet senza che le ultime parole vengano tagliate o che la frase venga visualizzata in maniera incompleta ?

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Luca,
      la meta description deve stare all’interno dei suoi spazi. Altrimenti la parte in eccesso non viene mostrata nello snippet.
      Inoltre non deve essere una parte presa dal testo, ma è il posto dove spiegare all’utente che cosa troverà nell’articolo, in maniera più approfondita rispetto alla URL e al titolo. È un’altra occasione per targhettizzare le keyword.

      Buona giornata

  3. info96
    info96 dice:

    Inoltre: cosa significa? Stai rimandando ad un’altra pagina attraverso la parola chiave con cui vorresti indicizzare questa pagina. Considera di modificarla se vuoi che questa pagina venga indicizzata.

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Non ho capito bene,
      ti stai riferendo al messaggio che ti restituisce Yoast?
      Se si, allora ripensa al significato SEO di un link.
      Cosa fa un link oltre alla funzione di collegamento? Passa del “succo”, del rank, dalla pagina in cui il link è presente alla pagina che viene linkata.
      Pertanto se stai cercando di posizionare una pagina per una parola chiave (es: scarpe rosse), avere un link con anchor text “scarpe rosse” su quella stessa pagina significa passare del succo ad un’altra proprio per la parola chiave che stai cercando di posizionare.
      Con questo non voglio dire che avere link esterni non va bene, anzi.
      Avere link esterni in una pagina è importante per mostrare autenticità ai motori (i link sono la base del web senza i quali non esisterebbe).
      Ma ricordati di linkare pagine autorevoli e che siano affini con il contenuto della tua pagina.

      Buona giornata

  4. info96
    info96 dice:

    domandona: ma una traduzione di Yoast in italiano come la trovo? ho acquistato il plug-in correttamente ma è in inglese..

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao,
      se hai il sito in italiano, allora, una volta installato, dovresti avere Yoast in italiano.
      Per vedere le impostazioni di lingua del tuo sito vai in Impostazioni > Generali e controlla la voce “Lingua del sito” > Italiano.

      Inoltre Yoast è gratuito, non lo si acquista. Sei sicuro che stai usando Yoast?

  5. vittoriosalvadori
    vittoriosalvadori dice:

    Impostazioni lettura homepage ho impostato una pagina statica e uso tema enfold ma non mi appare quell’avviso ma direttamente

    %%sitename%% %%page%% %%sep%% %%sitedesc%%
    Template della meta descrizione: vuoto

    Quindi non so se devo compilare qualcosa qui o la prende cmq dalla prima pagina

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Vittorio,
      se compili i campi direttamente nella pagina che hai selezionato come Home, allora prende quel title e quella description.
      Procedi nelle lezioni e troverai la spiegazione di come utilizzare Yoast per pagina singola.

      %%sitename%% e gli altri sono dei segnaposto per il nome del tuo sito, titolo pagina, separatore e descrizione.

      Inoltre, in linea generale, devi sapere che i plugin sono aggiornati di continuo, quasi settimanalmente.
      La cosa migliore da fare è imparare a testare e a sapersi muovere nelle nuove impostazioni o funzioni, cosa che logicamente imparerai con il tempo. Ma alla fine gli argomenti e le impostazioni sono sempre quelle.

  6. Lorenzo
    Lorenzo dice:

    Ho capito che il problema è portato da il plugin fusion builder del tema Avada. Se il plugin è attivo non posso modificare ne gli articoli ne le pagine presenti nel menù. Questo problema è nato dopo l’aggiornamento di wordpress e del tema. Cosa posso fare?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Lorenzo,

      ho dei dubbi circa il fatto che il problema sia dato dal tema o dal fusion builder.
      Infatti i meta dati title e description sono gestiti dal plugin SEO Yoast.

      Quindi cerca di fami capire una cosa.
      Se vai nella pagina di modifca di un articolo, scendendo sotto ai contenuti, non vedi la sezione Yoast SEO?
      Hai provato ad andare, sempre nella stessa pagina modifica articolo, in alto a desta e premere Impostazioni Schermata?
      Ti si apre un menu orizzontale che scende dall’alto, dove ci sono tutti i checkbox per attivare tutti i servizi che devono essere visibili, fra cui anche Yoast SEO. Controlla che ci sia la spunta sul quella voce che magari si è disattivata in fase di aggioranmento.

      Buona giornata

  7. Lorenzo
    Lorenzo dice:

    Ciao, quando cerco di inserire titoli e meta dati per la pagina Home mi si presenta un errore:
    500- internal server error
    cosa posso fare per risolvere?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Lorenzo,
      quando il server ti risponde con un errore che incomincia con il 5, quindi comein questo caso 500, significa che è un errore del server.
      In questo caso le cause potrebbero essere molte, quindi ti consiglio di mandare un ticket di assistenza al tuo provider di hosting.

      Buona giornata

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME 19 LEZIONI.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime 19 lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest