Corso Ecommerce con WooCommerce

Impostazioni > Tasse

In questa lezione vedrai come impostare le opzioni di tassazione sui prodotti del tuo ecommerce.

Imparerai come inserire le imposte sui prodotti, e se mostrare il costo del prodotto al netto o al lordo della tassazione, impostando l'area di tassazione (ci sono regole diverse da paese a paese) e delle aliquote addizionali, se vi sono.

Vedrai come inserire la voce "IVA inclusa", e a impostare il valore di tutte le aliquote, attraverso una comoda sezione con i campi opzionali da riempire.

Per importare velocemente tutti i tipi di aliquote che vorrai applicare, puoi scaricare un file .CSV e i campi saranno riempiti in automatico. Ti consigliamo in ogni caso di consultare un commercialista per impostare questa sezione correttamente, con i giusti valori di tassazione in base al paese in cui vorrai operare.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


  1. Luciano
    Luciano dice:

    sulla voce “aliquote standard” inserisco riga come da video (IT….)
    sulla opzione “Calcolo imposte in base a” inserisco …indirizzo di base negozio

    Nella pag carrello trovo il nome imposta AP TAX (negozio in prov. AP)

    Come posso fare per attribuire il nome imposta IVA ?
    Anche se lo inserisco manualmente, quando inserisco un ordine cambia in auto.

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Luciano,
      Oltre al campo IT per il codice nazione hai inserito una dicitura nel campo Nome Imposta?

      Altrimenti il sistema recupera in automatico quella della provincia che hai inserito, nel tuo caso, Ascoli Piceno.

      Buona giornata

  2. Matteo Benaglio
    Matteo Benaglio dice:

    Poichè la mia ditta è in regime forfettario non devo applicare l’ IVA al prezzo di vendita, in fattura sarà indicata qualcosa tipo non soggetta ad IVA. Oppure possiamo non considerare questa cosa e impostare il prezzo con IVA inclusa (che forse è meglio) per il cliente.
    Cosa suggerisci ?
    grazie

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Matteo,

      l’applicazione IVA, in teoria, non è qualcosa che puoi applicare a “tuo giudizio”.
      L’IVA dipende da tantissimi fattori che si sono andati ulteriormente a complicare grazie alle regole delle “nostra amata Europa”.
      Con onestà attualmente vedo attività online con diversi comportamenti circa l’iva, forse perché tutti si stanno mettendo a norma adesso (nonostante la legge sia uscita nel 2015) o forse perché nessuno ci capisce veramente qualcosa.

      Come dicevo l’IVA dipende da molti fattori, fra cui il tipo di prodotto che vendi, se sei un’azienda italiana, se il cliente è un’azienda, un azienda di un paese Vies, un privato… ecc…

      Se vuoi avere un attività di vendita online, devi avere un commercialista e rivolgerti a lui per ogni domanda di carattere legale.
      Mi dispiace non poterti dare indicazioni più precise, ma proprio non possiamo.

      Buona giornata

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Raffaella,
      nelle nuove traduzioni WooCommerce quella sezione si chiama si chiama “Imposta”.

      Inoltre controlla di avere la spunta su “Abilita imposte e calcoli fiscali” che si trova in WooCommerce > Impostazioni > Generale.
      Buona giornata

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Raffaella,
      non ti compare nelle Impostazioni di WooCommerce, ovvero la TAB, oppure non li vedi nel menu?
      grazie

  3. Marco
    Marco dice:

    Salve, avrei bisogno di una delucidazione. Woocommerce al momento della compilazione del form da parte del cliente nella fase finale di acquisto, distingue il cliente europeo privato che pagherebbe l’iva dall’azienda europea che non la pagherebbe?

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Buongiorno Marco,
      si, è un’opzione che funziona in automatico se ha lasciato attivata l’opzione Calcolo Tassazione riferita a > Indirizzo di spedizione del cliente.

      Spero di esserti stato utile
      Buona giornata

Pin It on Pinterest