Corso Ecommerce con WooCommerce

Impostazioni > Cassa

In questa lezione come gestire e modificare le impostazioni della Cassa, ovvero il processo attraverso il quale l'utente effettua l'acquisto di uno o più prodotti.

Vedrai come attivare l'opzione Buono Sconto, e come dare la possibilità di acquisto anche a chi non è registrato.

Di default vengono inseriti 4 differenti metodi di pagamento con WooCommerce: bonifico, pagamento con assegno, contrassegno e Paypal. Ognuno di essi avrà impostazioni diverse, e le vedremo assieme una per una.

Alla fine di questa lezione avrai imparato come decidere e impostare i metodi di pagamento che vuoi attivare sul tuo e-commerce, in maniera semplice e immediata.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


  1. Paola
    Paola dice:

    Ciao Lorenzo grazie mille, ieri ho eliminato poi riscaricato WooCommerce, ho reistallato le pagine cassa, carrello ecc ho fatto una prova e così come sono ora funziona. Non vorrei che modificando la pagina con Divi Builder ho toccato qualcosa che non dovevo. Oggi provo a modificare la grafica con Divi prestando la massima attenzione spero di non fare errori in modo da non disturbarti oltremodo. Grazie per la tua disponibilità!!!

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Silvia,
      mi viene in mente che potrebbe essere che avevi cancellato lo shortcode [woocommerce_checkout] dalla pagina.
      Il fatto è che alcuni temi lo richiedono, altri si integrano in automatico e non mi ricordo Divi quale delle due soluzioni adotta.
      Nella tua pagina checkout, all’interno di un blocco di testo o codice vedi quello shortcode?

      Buona giornata

  2. Paola
    Paola dice:

    Ciao Lorenzo …. ho controllato l’ultimo suggerimento che mi hai dato … e niente … ho una pagina sola cassa e nel menù a tendina la pagina selezionata è corretta… ho controllato i permalink della pagina costruita con divi, lo shortcode è giusto … mi viene quasi voglia di disinstallare WooCommerce e rifare tutto …

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Paola,
      non ti preoccupare che ora risolviamo.

      Mi passi il link del tuo sito? Voglio vedere quale sia la URL del pulsante concludi ordine.
      Grazie

  3. Paola
    Paola dice:

    Ciao Lorenzo, ho controllato in WooCommerce —> stato —> pagine di WooCommerce sulla pagina della cassa c’è : #993 – /checkout/ e quando clicco mi si apre la pagina della cassa che ho creato con Divi.

    Invece andando su WooCommerce > Impostazioni > Avanzato, alla voce Checkout c’è cassa e se clicco sul pulsante con il punto di domanda compare questo : Indice Pagina: [woocommerce_checkout]
    Ieri ho fatto una prova togliendo la modalità wp-maintenance-mode e aggiungo i prodotti al carrello visualizzo il carrello posso aggiornare le quantità mettere i buoni sconto e tutto ok sotto nel totale carrello c’è un box con “concludi l’ordine” ecco se clicco li non mi passa alla cassa …. non ne vengo fuori 😩😩😩😩 !!!! Grazie e scusa se ho scritto bestialità !!!!

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Paola,
      dentro la tab Avanzato, alla voce checkout, premi la freccina per aprire il menu a tendina. Controlla che selezionata sia effettivamente la tua pagina checkout e non altre. Può darsi che hai, per qualche motivo, due pagine, una chiamata Cassa e una Checkout. Seleziona quindi quella che hai creato con Divi.
      Poi vai in pagine e se vedi il doppione, ovvero la pagina cassa che non è il tuo checkout, cancellala pure.

      Buona giornata

  4. Paola
    Paola dice:

    ciao … credo di aver perso un pezzo per strada …. mi spiego meglio …. se vado sulla pagina del carrello tutto ok … però quando clicco sul tasto “concludi ordine” non mi va alla cassa … eppure la pagina della cassa c’è … lo shortcode anche … cosa sbaglio ???

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Paola,
      andando in WooCommerce > Stato > Sezione Pagine WooCommerce, quale URL hai alla voce Cassa?
      Andando su quella pagina cosa ti viene restituito?

      Invece andando su WooCommerce > Impostazioni > Avanzato, alla voce Checkout quale pagina hai selezionato?

      Buona giornata

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Giuseppe,
      se il tuo sito gira sotto “https”, allora è giusto che non ci sia quella voce.
      WooCommerce, essendo che l’intero sito già utilizza il protocollo sicuro, non ha motivo di presentartela perché sarebbe sempre spuntata.

      Buona giornata

  5. Giuseppe
    Giuseppe dice:

    Salve!

    Nella mia versione di WooCommerce non è presente la voce “Forza Pagamento Sicuro”.

    Non sono riuscito a trovarla nelle varie impostazioni.

    È stata spostata da qualche altra parte?

    Grazie,

    Giuseppe.

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Giuseppe, hai ragione, molto spesso vengono fatti piccoli aggiustamenti all’interfaccia grafica dei vari plugin.

      L’opzione è stata spostata sotto la tab Avanzate che ora contiene anche la sezione sulle API.

      Buona giornata

  6. Niccolò
    Niccolò dice:

    salve, sto riscontrando dei problemi con questa lezione; la voce ‘cassa’ non è presente bensì ne è presente una sotto il nome di ‘pagamenti’ che mi consente di andare a configurare i singoli metodi di pagamento ma non le opzioni generali di checkout. soluzioni?

    Niccolò

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Nicolò,
      ti devi abituare a vedere cambiamenti nell’interfaccia di WordPress e relativi plugin.
      Sono in constante aggiornamento e visto che queste applicazioni non richiedono aggiornamenti come un software installato sul tuo pc (per esempio Photoshop), vengono fatti di continuo.

      Per esempio la voce Cassa ora è Pagamenti, dove il flag per i coupon invece di trovarsi in questa sezione si trova dentro la voce Generali.

      Altro esempio. Le impostazioni di pagina si trovano dentro la tab Avanzato e via dicendo.

      Se aggiornando nel futuro il plugin ti troverai in una situazione analoga, allora dovrai riaprire le varie sezioni, una ad una e vedere come sono state riorganizzate.
      Per chi lavora sul web questa è normale routine.

      Buona giornata

  7. Alessandro
    Alessandro dice:

    Non riesco ad impostare una maggiorazione del costo per il pagamento alla consegna.
    Per intendersi, vorrei far pagare per tutte le spedizioni euro 6,50, mentre solo per il pagamento alla consegna euro 9,00 (quindi 2 ,50 in più). Ho provato varie soluzioni, ma mi vengono sempre entrambe le soluzioni, di 6,50 e 9,00 dove il cliente può’ scegliere. Mi potete aiutare???
    Alessandro

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Alessandro,
      onestamente non capisco il problema. È normale che appaiano entrambe le soluzioni, altrimenti l’utente come farebbe a scegliere cosa preferisce?

      A seconda di cosa seleziona, dovrà pagare il costo che hai deciso, ma l’opzione possibile è una sola, quindi il costo sarà uno solo.

      Buona giornata

  8. Serena
    Serena dice:

    Buonasera, ho selezionato l’opzione ‘Forza pagamento sicuro’ perchè ho già attivo il certificato SSL sul mio sito. Sotto mi è apparsa la casella ‘Forza HTTP all’uscita dal check out’.. cosa significa? Devo selezionarla o no?
    grazie

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Serena,
      il checkbox che forza l’HTTP all’uscita del checkout obbliga le pagine a non richiedere il certificato SSL e quindi ad uscire dalla connessione protetta.

      Visto che serve in casi particolari, lasciala pure disattivata.
      Buona giornata

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Amleto,
      ci sono dei plugin per fare quello che chiedi.

      Questo è creato da un’azienda di sviluppatori italiani (Yithemes), che hanno creato tutta una serie di prodotti legati a WooCommerce, fra cui questo plugin chiamto Checkout Manager.
      Fra l’altro hanno a disposizione il supporto in italiano e dopo averlo provato personalmente non posso fare altro che parlarne bene.

      Ci sono anche della alternative, come il Checkout Field Editor creato dalla WooThemes.

      Inoltre ti aggiorno in anteprima che stiamo realizzando il nuovo corso di WooCommerce. Non appena sarà pronto ti aggiorneremo via email e potrai accederci gratuitamente.

      Buona giornata

  9. p.camiola
    p.camiola dice:

    Salve,
    in rif. alla mia precedente richiesta vi comunico che sono riuscita a configurare il plugin woocommerce extra charges, rimane solo un piccolo problema, che compare la scritta: pagamento alla consegna extra charges. Come si fa ad eliminare la scritta extra charges?
    ho fatto un test del funzionamento ed è OK.

    Grazie

    Pinella

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Pinella,

      come hai potuto constatare durante i video corsi e la costruzione del tuo sito, ci sono migliaia e migliaia di plugin che ci possono aiutare a seconda delle diverse esigenze.

      Nei nostri video corsi, logicamente, non possiamo fare un video tutorial per ogni plugin.
      Non solo perché è un’impresa impossbilie e fuori budget per la creazione di un corso, ma perché è controproducente per lo studente stesso.
      Con i corsi di WordPress, piuttosto che WooCommerce o altri, posso dire di avere raggiunto l’obbiettivo con uno studente, se questo, oltre ad avere appreso le fondamenta per costruire un sito, ha ottenuto qualcosa di molto più importante: la strada verso l’autonomia.

      Per raggiungere questo target, lo studente deve, a seconda della situazione, avere un metodo per poterla affrontare, soprattutto se questa è la sua professione. Perché ogni giorno, anche dopo 10 o 20 anni di esperienza, ti troverai ad usare il tuo metodo per affrontare esigenze, problemi, nuove soluzioni, soprattutto visto la velocità con cui la tecnologia si evolve.

      Torniamo al plugin e ai temi.

      Hai un esigenza pertanto cerchi diversi plugin che possono soddisfarla.
      Poi incominci a testarli su un sito di test, non in maniera approfondita, quanto basta per comprenderli.
      Deciso quello che reputi migliore procedi con l’analisi di ogni singola impostazione che questo plugin mette a disposizione. Tutte.
      Se qualcosa non viene capito intuitivamente allora cerchi la relativa documentazione e la leggi (ogni plugin ne ha una, sia su WordPress che sul sito degli sviluppatori).
      Se hai una domanda, tutti i plugin hanno un forum o Q&A di supporto, in cui, con molta probabilità, qualche altro utente ha gia fatto la stessa domanda.
      Se non la trovi, allora pensi “ho un metodo alternativo per risolvere il problema con la mia conoscenza?”.
      Se anche qui non trovi soluzione allora se gli sviluppatori forniscono supporto procedi con l’inserimento di un ticket.

      È tanto lavoro? Si, ma è quello che anche chi lavora da anni in questo settore fa quotidianamente.
      Se apprendi questo metodo, allora avrai acquisito qualcosa di molto più importante rispetto a conoscere l’impostazione A del plugin B.
      Ovvero il problem solving. Una qualità così tanto difficile da trovare al giorno d’oggi quando si cercano collaboratori.

      Tornando alla tua domanda.
      Prova a seguire il processo che ti ho appena detto, guarda ogni singola impostazione del plugin per vedere se c’è la possibilità di personalizzare quella frase, ecc…
      Inoltre prova a pensare a quello che hai imparato nel corso di WordPress.
      Per esempio un’idea potrebbe essere quella di provare a vedere se c’è la traduzione di quella frase nel file di traduzione del plugin, tramite PoEdit, come spiegato nella lezione su come tradurre un plugin.
      Se non la trovi allora le probabilità di poter eliminare quella scritta senza intervenire con la programmazione è limitata. Ma chissà. Scrivi un ticket agli sviluppatori.

      Spero di esserti stato d’aiuto,
      buona giornata

  10. p.camiola
    p.camiola dice:

    Salve a tutti,
    nella opzione pagamento con contrassegno mi occorre inserire un costo extra, ho visto che per abilitare questa funzione occorre installare un plugin e uno dei tanti che ho provato ad installare è:WooCommerce Extra Charges To Payment Gateway (Standard), ho cercato di settarlo ma mi sono persa?
    Potete darmi delle istruzioni per attivare questa funzione? Grazie tante, fatto questo ho finito vi invio l’indirizzo web per avere un vs. parere.

    Pinella

    Rispondi
  11. alveno.av
    alveno.av dice:

    Ciao,

    tra i metodi di pagamento in WooCommerce non è contemplato il pagamento con carta di credito o carte di debito? E’ forse possibile attraverso un plugin aggiuntivo?

    Grazie!

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Alveno,
      si, è possibile pagare anche con carta di credito, dai un’occhiata ai commenti qui sotto, abbiamo già risposto alla domanda.

      Buona serata

  12. Marco
    Marco dice:

    Vorrei due informazioni : ho abilitato il “Contrassegno” come modalità di pagamento accettata. Vorrei però impostare un’ addebito di 3.50 euro per chi decida di pagare scegliendo questa modalità. Vorrei sapere come implementare ciò dato che ho riguardato i video ma non capisco. Una spiegazione a parole sarebbe gradita. In secondo luogo vorrei sapere come impostare vicino prodotto in vendita la dicitura (Consegna pacco entro 72 ore lavorative, festivi , sabato& domenica esclusi). Devo per forza inserirlo nella descrizione di ogni prodotto? non c’è un modo per farlo comparire di default su ogni prodotto? Grazie per l’attenzione.

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Marco,
      il pagamento con contrassegno non prevede di default una tassa aggiuntiva perché si effettua fisicamente alla consegna del prodotto.

      Per aggiungere un costo fisso devi utilizzare un plugin. Ne ho selezionati alcuni:
      WooCommerce COD Advanced Plugin
      WooCommerce Pay for Payment
      WooCommerce Extra Charges
      Payment Gateway based Fees

      Sono tutti gratuiti, testali uno alla volta per verificare la compatibilità con la nuova versione di Woocommerce 3.0.

      Per evitare di inserire la stessa dicitura su ogni prodotto con un copia incolla noioso, puoi utilizzare gli shortcode.

      Considerali come dei segnaposto all’interno di parentesi quadre, per esempio [72ore], che eseguono un codice. Il codice può anche essere semplicemente la stampa di una stringa di testo.

      Per farlo si dovrebbe intervenire tramite la programmazione ma, come sempre, i plugin ci vengono in aiuto.

      Ne esistono molti per questo scopo, fra cui ShortCode Ultimate

      Stiamo preparando un articolo a riguardo, quindi tieni d’occhio il nostro blog!
      Buona giornata

    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Raffaela,

      come hai visto nel corso, WooCommerce fornisce 4 metodologie di pagamento differenti: bonifico, assegno, contrassegno e Paypal.

      Con le impostazioni di default, quando un utente sceglie di pagare con Paypal, dopo la pagina del checkout, viene mandato direttamente sul sito di Paypal, dove può utilizzare il suo account. Pertanto può pagare con il credito che ha a disposizione e/o la maggior parte delle carte di credito.

      Puoi anche accettare pagamenti direttamente sul tuo checkout, sempre tramite Paypal, in modo che l’utente non abbandoni il sito. Hai bisogno però di ulteriori elementi, come un plugin, il protocollo HTTPS e un account Paypal PRO.

      Procediamo con le spiegazioni.

      Paypal non è l’unico gateway di pagamento. Ce ne sono altri come Stripe, Amazon, Authorize ecc…

      Per utilizzarli (compreso Paypal sul tuo sito) hai bisogno di plugin aggiuntivi (WooCommerce extension), così come, logicamente, dell’account presso una di queste aziende.

      A prescindere dal possibile costo del plugin, il fattore importante da analizzare sono i servizi e le commissioni che queste altre aziende ti propongono, nonchè la disponibilità nel paese in cui vuoi vendere.

      Ecco il link dove vedere le diverse possibilità: WooCommerce Payment Gateways

      Buona giornata!

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME LEZIONI GRATUITAMENTE.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest