In questa lezione imparerai a creare un lista di contatti, il primo passo da compiere per realizzare una Newsletter con MailChimp.

Per creare una lista di contatti puoi importare un file esterno (ad esempio di estensione .CSV), utilizzare un form di registrazione sul tuo sito, oppure puoi aggiungere i contatti manualmente.

In questa lezione opteremo per questa soluzione. Inseriremo il nostro primo contatto, per realizzare la lista della nuova Newsletter che stiamo per creare.

Quindi sceglieremo un nome per la Newsletter, stabiliremo l'indirizzo email di spedizione, e la frase di remind che rammenti agli utenti perché ricevono questo messaggio.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


  1. Paolo
    Paolo dice:

    Mailchimp quando chiedo il doppio optin per iscrivere il cliente nella lista invia una email per l’iscrizione alla lista. Come faccio a personalizzare l’email che Mailchip invia automaticamente all’utente che ha inserito il suo nome e la sua email per iscriversi alla lista?

    Rispondi
  2. Nicoló De Maria
    Nicoló De Maria dice:

    Buongiorno Lorenzo,

    non riesco a ricevere le e-mail di notifica quando un utente si registra alla lista. Ho impostato quest’opzione da list>settings>list name and defaults>new subscriber notifications e ho inserito la mia mail. Ma non ricevo nessuna e-mail, solo andando a controllare manualmente la lista mi accorgo che ho nuovi iscritti. Come mai?

    Inoltre l’overview del mio account mailchimp si comporta in modo anomalo: non conteggia i nuovi iscritti; l’activity ad esempio registra le azioni solo fino a settembre, poi non visualizzo più nulla (anche se negli ultimi giorni altri utenti si sono iscritti).

    Tuttavia, so che la campagna collegata alla lista è attiva e funziona regolarmente.

    Potresti aiutarmi?
    Grazie mille e buona giornata

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Nicoló,
      il procedimento che hai fatto è giusto.
      Hai controllato di avere scritto la tua email correttamente?
      Hai controllato che non siano finite in spam? (miraccomando la lezione 15 per questo motivo)

      Per queste ed altre anomalie, ricordati che puoi scrivere a help@mailchimp.com

      Buona giornata

  3. p.camiola
    p.camiola dice:

    Buongiorno a tutti,
    ho creato l’account mailchimp, ma quando inserisco l’url del sito che mi viene richiesto mi ritorna un errore “Unable to reach …”. Cosa può essere successo?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao, ma dove ti viene richiesta la URL nella creazione della lista?
      Non è che ti stai confondendo con il Default From Name (inserisci il nome o il tuo dominio come preferisci), oppure con il Default From Email (l’email che invia la newsletter)?

  4. Valter
    Valter dice:

    Salve,
    come faccio a cancellare dalla mia lista le mail degli utenti che si sono cancellati o mail tornate indietro?
    Grazie

    Rispondi
    • Lorenzo Novia
      Lorenzo Novia dice:

      Ciao Valter,
      la totale gestione degli utenti la trovi premendo il nome della tua lista.
      Viene fuori la lista dei nomi che puoi selezionare e poi fare un’operazione.
      Ma miraccomando NON cancellarli.
      Infatti chi si disiscrive è ancora presente nella tua lista, ma non gli vengono più mandate email (e non vengono contati da Mailchimp come utenti attivi per la fatturazione).
      Se tu li cencelli e magari li rimporti da una lista vecchia, gli utenti saranno nuovamente iscritti, ma questa volta contro la loro volontà.
      Quindi fai gestire tutto a Mailchimp.

      Buona giornata

  5. Serena
    Serena dice:

    Ciao Andrea, ho abbinato un indirizzo gmail come mittente della newsletter. Mailchimp mi segnala che potrebbe darmi dei problemi e ho dovuto cliccare un pulsante tipo “I’ll take the risk” per poter andare avanti.
    Va bene così? Perchè gmail dà problemi?
    Grazie

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Serena,
      come saprai nel mondo delle email esiste il problema dello spam.
      Ovviamente i diversi provider devono lottare contro questo problema, cercando di individuare quale email è spam e quale no.
      Questo rende più difficile, anche per chi ha una lista di email legittima, fare arrivare le nostre newsletter direttamente nella posta degli untenti senza essere considerata spam.
      Detto questo, potrai capire come tutte gli account gratuiti di posta, fra cui anche Gmail, se impostati come mittente non sono visti di buon occhio. Essendo gratuiti, infatti, cosa vieta alla spammer di cambiare ogni volta il mittente?

      È per questo che consiglio vivamente di utilizzare una email con il nome della tua attività, del tuo dominio, come per esempio serena@xxxxxx.
      In questo modo potrai andare ad autenticare il tuo dominio, fattore che garantirà una magior riuscita di destinazione delle email. Vedilo come un certificato di qualità.

      Ecco la lezione relativa: Autenticare Dominio con Mailchimp

      Buona giornata

    • Serena
      Serena dice:

      Grazie Lorenzo per la veloce risposta. Il mio blog usa Siteground come servizio di hosting; devo verificare se nel mio piano è compresa anche una casella mail, finora non ci avevo pensato. Il tuo discorso sul certificato di qualità, lo condivido in pieno! Grazie d nuovo e complimenti davvero per le lezioni. Finora ho seguito solo le prime ma già mi hanno chiarito diversi aspetti di mailchimp, avete un modo di esporre molto chiaro!

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ok perfetto!
      Inoltre ti ricordo che con SiteGround puoi crearti più di un account.

      Tramite il cPanel puoi gestirti tutti gli aspetti del tuo server, fra cui anche la creazione di account di posta. Tutto questo lo trovi spiegato nel corso su cPanel che abbiamo qui su Webipedia.

    • Serena
      Serena dice:

      Grazie Lorenzo, avevo già adocchiato il corso su C Panel, ne avete diversi interessanti! Ora imparo la newsletter e poi vedrò di andare avanti con gli “studi”! I vostri corsi sono davvero un bel risparmio di tempo, io lavoro e porto avanti il blog la sera da casa, trovare le informazioni che mi servono senza perdere ore e ore in rete è fantastico!

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME 19 LEZIONI.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime 19 lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest