Se non dovessimo trovare il file .mo del tema o del plugin che ci interessa, e non volessimo utilizzare WPML per crearne la traduzione, vi mostriamo un metodo alternativo per creare una traduzione tramite Poedit, un software gratuito che ci permette di creare i files .mo.

Il consiglio è quello di non fare una traduzione al 100%,  per tutte le voci presenti, poiché a volte possono proprio tante, ma di tradurre solo quello che utilizziamo all'interno del nostro sito ( non scordatevi tutte le possibili frasi di risposta che l'utente può ricevere per esempio compilando un modulo di contatti ).

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME LEZIONI GRATUITAMENTE.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest