In questa video lezione andiamo a vedere come creare dei redirect.

Quando creiamo un redirect avvisiamo il richiedente della pagina che la risorsa da lui richiesta "ha cambiato dimora" e si trova da  un'altra parte.

I redirect possono essere principalmente di due tipi:

  • Permanenti, identificati dal server come dei redirect 301.
  • Temporanei, identificati dal server come redirect 302.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


  1. Andrea
    Andrea dice:

    Salve,
    ho eseguito un redirect 301 con questa funzione del cPanel, tutto è andato a buon fine, Google riporta correttamente la nuova pagina con la nuova URL di destinazione corretta.
    Domanda: affinchè continui a “funzionare” è necessario conservare il redirect nel cPanel o è posso eliminarlo senza conseguenze?
    Grazie.

    Rispondi
  2. Andrea
    Andrea dice:

    Ho interpretato la tua frase “Puoi farlo dal cPanel, direttamente nel file .htaccess” in senso conseguenziale: come se da cPanel dovessi andare nella gestione File Manager per agire sul file .htaccess. Alla luce di questa tua ultima risposta credo che l’interpretazione corretta sia di separare le due cose ovvero “da Cpanel quindi usare la funzione Redirects come nella vostra lezione :)
    Corretto?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Andrea,
      esatto, un redirect lo puoi creare anche dal cPanel, esattamente come mostrato in questa lezione.
      Risottolineo che i redirect 301 si possono gestire anche direttamente dal sito e visto che in un progetto web capita spesso di farli, allora potresti utilizzare quella strada, così da averli sempre sott’occhio e a portata di mano.

      Buona giornata

  3. Andrea
    Andrea dice:

    Salve,
    posso usare questa funzione del cPanel nel caso in cui Google visualizza nei risultati di ricerca una pagina che da errore 404, mi spiego: ho trasferito il dominio-sito e database da wordpress.com a Siteground ed ho eliminato tutto il database file sito da wordpress.com.

    Il nome dominio/sito è sempre uguale quindi la prima parte della Url della pagina in questione coincide con quella del sito attuale. Poichè la pagina (un articolo) non esiste vorrei reindirizzare sulla Homepage attuale.
    Se posso farlo vorrei sapere anche se l’operazione fa si che Google non visualizzi più nei risultati di ricerca la “vecchia url” che sto reindirizzando.
    Grazie.

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Andrea,
      per fare i redirect 301 ci sono diversi metodi. Puoi farlo dal cPanel, direttamente nel file .htaccess, ma forse più comodo è gestire i redirect 301 del tuo sito con un plugin come Simple 301 redirect, spiegato nella lezione 301 redirect per la seo.

      Buona giornata

    • Andrea
      Andrea dice:

      Ciao Lorenzo e grazie,
      tra i diversi metodi per fare redirect 301, quello spiegato in questa lezione, secondo te, non è adatto al caso che ti ho descritto?

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME LEZIONI GRATUITAMENTE.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest