Una funzione particolare di Ninja Forms è che può registrare tutte le richieste che vengono inviate ai singoli moduli.

Accedendo alla sezione apparirà una tabella vuota.

In alto troverai un menu a tendina che raccoglierà tutti i moduli che creerai.

Nel nostro caso troveremo quello di default e, selezionandolo, apparirà la richiesta che abbiamo inviato nella lezione precedente.

In questo modo potrai tenere traccia di tutte le mail che ti arriveranno tramite il form e potrai anche filtrare le ricerche tra un determinato lasso di tempo.

Veniamo ora ai settings.

Nel pannello per modificare un form troviamo un’ultima voce.

Questa differisce da quella del menu laterale perchè agisce sul form singolo, mentre l’altra, è valida per tutti i moduli del sito.

Premendola notiamo che appaiono due solo finestre.

La prima, denominata display, consente di inserire un titolo al form e renderlo o meno visibile.

Per fare un esempio abbiamo eliminato il titolo scritto direttamente all’interno del form e inserito lo stesso utilizzando questa funzione.

Premendo Display form title, il nostro titolo apparirà sopra ad ogni altro campo.

Appena sotto si può scegliere su quale pagina mostrare il form selezionato, ma questa impostazione si può anche comandare dalle pagine singole, e lo vedremo nella prossima lezione.

Questa opzione consente di inviare il modulo senza che il sito debba ricaricare la pagina per dare conferma.

Gli ultimi due campi determinano cosa accadrà al form dopo l’invio.

  • Selezionando il primo, una volta inviato il form verranno cancellati i campi inseriti
  • Selezionando il secondo il sistema nasconderà il forma appena inviato mostrando solo il messaggio di ringraziamento.

La seconda finestra riguarda le restrizioni possibili del modulo.

Il checkbox, se spuntato, farà apparire il form solo agli utenti che sono registrati sul tuo sito.

Per chi non è loggato, apparirà un messaggio che puoi personalizzare nell’apposito campo.

Se vuoi porre un limite alle richieste che varranno registrate in submissions puoi inserire un valore specifico in questo campo o lasciarlo vuoto per salvarle tutte.

L’ultimo valore consente di determinare il massimo di richieste che puoi ricevere.

Ad esempio, se vuoi fare registrare 100 persone per un evento che stai organizzando, dovrai inserire 100 nel campo.

Per tutti gli altri che arriveranno dopo, puoi far apparire un messaggio che avvisa della chiusura delle iscrizioni.

Nell’ultima lezione vedremo come aggiungere il tuo form alle pagine del tuo sito web.

Ciao, hai una domanda su questa lezione?

Iscriviti al sito o effettua il login

Non vuoi fare da solo?

Non vuoi fare da solo?

Per realizzare il tuo progetto o per risolvere qualsiasi problematica, rivolgiti al nostro Team di professionisti.

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest