Corso AdSense e Pubblicità

Inserire annunci AdSense con Plugin WordPress

Di plugin per utilizzare AdSense con WordPress ce ne sono veramente tanti.
Così come anche temi costruiti per ottimizzare le performance pubblicitarie di un sito.

Per i plugin basta andare su WordPress.org e nel campo di ricerca inserire AdSense, per vedere la quantità di plugin a nostra disposizione.

Per i temi, invece, se andiamo su Themeforest e cerchiamo AdSense abbiamo veramente un’amplia scelta.

Guardate le demo e vedete quello che si addice maggiormente alle vostre necessità.

Tornando ai plugin abbiamo anche quello ufficiale scritto dal team di Google anche se come potete vedere non ha ottenuto degli ottimi riscontri da parte degli utenti, soprattutto andando a leggere le recensioni.

A noi, e anche a molti altri utenti, dopo svariati test, è piaciuto molto il plugin Advanced Ads ed è quello che vi mostreremo in questa lezione.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Mirko,
      Come prima cosa ti chiedo se hai cercato le impostazioni nei vari elementi che ti ho scritto prima.
      Poi se non ci son alternative non esiste un “codice assoluto”, ma bisogna analizzare la pagina, capire la sua struttura HTML e CSS e scrivere una personalizzazione di conseguenza.
      Certo bisogna conoscere l’HTML e i CSS che non posso spiegarti qui nel commento.

      Sentiamoci via email.

  1. Mirko
    Mirko dice:

    Buongiorno ragazzi, ho bisogno di centrare un banner all’interno di una sezione , utilizzo elementor come builder e vorrei caricare un banner di amazon.
    Il widget continua a metterlo tutto spostato a sinistra e non riesco a centrarlo , come si fa?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Mirko,
      purtroppo non ho mai utilizzato Elementor. Di builder, temi e plugin ce ne sono migliaia, pertanto non so come questo lavori e che impostazioni abbia. Dovresti con pazienza aprire tutte le impostazioni, sia della riga che lo contiene, della colonna, dello spazio widget e del widget stesso per poi fare esperimenti. Sicuramente in tutte quelle impostazioni ci sono quelle che riguardano gli allineamenti.

      Altrimenti se non dovesse essere così, cosa che dubito, si potrebbe procedere tramite CSS.

  2. Piergiorgio
    Piergiorgio dice:

    Scusa ancora Lorenzo, ho inserito 3 annunci sul sito, uno all’interno dell’articolo, uno prima e uno sulla sidebar, per tutti e tre advanced ads mi segnalava problemi dicendo che erano nascosti. Quali possono essere i problemi? Perché erano tutti distanti dagli H1 e H2…
    Cosa potrebbe essere?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Piergiorgio,
      cosa intedi per erano nascosti?
      Ricorda che puoi testare anche inserendo come ads del puro testo “SPAZIO RISERVATO ADS”. In questo modo vedi se tutto fila liscio a livello di sito e plugin. Poi inserisci adsense o altro, ma almeno fai un test prima e sei così sicuro dove stà il problema.

      Buona giornata

    • Piergiorgio
      Piergiorgio dice:

      C’era scritto così sulla barra nera in alto, mi segnalava un errore, per tutti e tre: dentro l’articolo, prima dell’articolo e sulla sidebar. Io li vedevo tutti e tre. tra l’altro uno mi appariva pure in home sotto il titolo del blog, quello è stato il primo ad essere segnalato come errore. Presumo perché fosse troppo vicino al titolo. tra l’altro non riuscivo ad escluderlo dalla home.
      Ti faccio un’altra domanda visto che ti sto scrivendo. Posso mettere anche altra pubblicità come payclick o tradedoubler assieme ad adsense?

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Piergiorgio,
      sto cercando di capire il tuo problema. Facciamo quindi un percorso basato sull’esclusione, così da arrivare al nocciolo.

      1 – Crea un annuncio di testo “ANNUNCIO TEST” e utilizza questo nei vari gruppi e posizionamenti. Controlla il tutto sia come utente autenticato che non autenticato (lavora con due browser differenti così non devi fare ogni volta login logout).
      Se tutto fila liscio passa al punto successivo, altrimenti dimmi dove sta il problema.

      2 – Ora al posto dell’annuncio di testo inserisci l’annuncio AdSense. Ricontrolla il tutto (da amin e utente) e controlla se si presenta l’errore. Se si capisci se ti si presenta sia come admin che utente o solo in uno dei dei due. Se per esempio ti si presenta solo da admin, allora presuppongo che hai attiva una funzione che potrebbe esserne la causa.

      Ricorda anche che puoi lasciare un ticket di supporto direttamente allo sviluppatore del plugin, sia su wordpress.org – Advanced Ads Support che sul suo sito wpadvancedads support.

      Per quanto riguarda gli annunci di altre advertising network non ci sono restrizioni.
      Controlla però che le altre aziende non utilizzino loro stesse AdSense, per esempio quando hanno uno spazio invenduto, altrimenti rischi di superare il numero massimo di ads della pagina.
      Inoltre non scordarti di leggere con attenzione il regolamento ufficiale per le Norme sul posizionamento degli annunci.

      Buona giornata

  3. Piergiorgio
    Piergiorgio dice:

    Ciao Lorenzo, non so se è pertinente ma potrebbe evitarmi di buttare soldi.
    Tu hai parlato di Advanced Ads dicendo che possiamo utilizzarlo anche per Amazon…
    Ho comprato qualche giorno fa AAWP per la pubblicità di Amazon… Advanced Ads posso usarlo anche per vendere i singoli prodotti come per AAWP? Cioè, posso solo incollare il codice dei banner e dei singoli prodotti (quella che si trova nell’area “Creazione Link Prodotti) o posso fare qualcosa di più tipo con le recensioni o addirittura le comparazioni? Siccome ho letto un articolo sul vostro sito (mi sembra proprio tuo) sul plugin AAWP, ho paura però di aver speso male i miei soldini. Mi daresti un feedback per favore?

    Grazie
    Piergiorgio

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Piergiorgio,
      Advanced Ads serve principalmente per inserire annunci di ogni tipo, creare gruppi di annunci (con le varie funzioni di rotazione ecc…) e creare placement, ovvero posizionamenti all’interno del tuo sito che avranno il compito di ospitare i banner. Poi ci sono tutte le funzioni pro, come le statistiche dei banner, AB split test ecc…
      AAWP è dedicato ad Amazon. Sono quindi due prodotti diversi che possono però coesistere sullo stesso sito. Questo plugin presenta i prodotti Amazon in maniera eccelsa e ha diverse funzionalità mirate allo scopo.

      Buona giornata

  4. Nicoló
    Nicoló dice:

    Grazie Lorenzo.

    Ho incollato il codice generato al primo accesso da adsense sul plugin per WordPress. L ho incollato nella sezione di testo della nuova ad del plugin, e poi ho copiato lo shortcode su una casella di testo della mia homepage.

    Ho confermato in adsense di aver copiato il codice e adesso sembra che debba aspettare.
    Credi che questa procedura sia corretta?

    Grazie.

    Ps. Ovviamente non visualizzo nessun annuncio, invece riuscivo a visualizzare l’annuncio di test manuale che hai fornito tu.

    Rispondi

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME LEZIONI GRATUITAMENTE.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest