migliori temi wordpress per business

Con questo articolo vogliamo analizzare una categoria di temi ben precisa: i temi WordPress per business.

Se sei alla ricerca del modo migliore per promuovere la tua attività online, dai un’occhio ai suggerimenti proposti, ti aiuteranno a scegliere il tema adatto a te, e a fare in modo che il tuo sito si distingua dalla concorrenza.

1. X – The Theme

x-the theme business

Non capita spesso che un tema del genere emerga su WordPress.

X è un prodotto molto ben progettato ed estremamente efficiente. È uno tra i temi WordPress più popolari in assoluto che offrono molteplici design tra cui scegliere.

Inclusi in un’unico pacchetto, l’utente può scegliere tra 4 vesti grafiche chiamate stack. Inoltre X offre un’ampio pacchetto di funzioni che ne aumentano la versatilità e il valore.

Dal punto di vista tecnico è realizzato perfettamente, si adatta senza problemi a qualunque browser, e dispone di una documentazione accurata che raccoglie parecchie informazioni utili su come sfruttare al meglio il prodotto.

In caso di eventuali problemi, uno staff di 12 persone della Themeco è pronto a rispondere ad ogni richiesta.

Economicamente parlando vale tutti gli euro spesi, anche perché, nel pacchetto di download, sono stati inseriti a titolo gratuito una grande varietà di plugin:

Questi sono vere e proprie estensioni progettate su misura per lavorare perfettamente sul tema stesso.

Nell’ultima versione 5.0 è stato inserito un builder front-end che permette di costruire le pagine in tempo reale.

Una soluzione simile al builder front-end di X la puoi provare in prima persona. Si tratta del builder di Divi, un tema molto popolare che, anche se non specifico per la categoria business, puoi comunque prendere in considerazione perché si adatta ad ogni tipo di contenuto.

Impara a fare da solo

2. Circleflip

circleflip tema per business

Una delle particolarità di questo tema è che gli sviluppatori hanno consentito a tutti gli utenti di installare una demo completamente gratuita con tutte le funzionalità attive.

In questo modo, consentono a chiunque di testare il prodotto prima di acquistarlo.

Anche il processo di installazione è stato semplificato, grazie ad un demo installer che funziona con un solo click. Tutte le impostazioni saranno gestite dal software, mentre tu dovrai dedicarti solo alla scelta delle impostazioni grafiche.

Il tema mostra anche degli esempi dei clienti che lo hanno utilizzato massimizzando il successo della loro attività.

L’interfaccia è semplice e ha un layout intuitivo e moderno. È facilissimo personalizzarlo a seconda dei propri gusti mantenendo una propria identità globale.

È un tema adatto anche ai neofiti, che potranno in breve tempo competere con i veterani più affermati, migliorano il proprio sito oltre ogni aspettativa.

3. Scalia

scalia business theme

Prima di ogni processo di acquisto ci si pone sempre una domanda: questo prodotto, vale i soldi che sto per spendere? Con Scalia, la risposta è si.

È un tema stupefacente, progettato per progettare siti business di qualsiasi dimensione.

L’elenco delle funzionalità di Scalia è molto lungo, e ciascuna di queste consente un altissimo grado di flessibilità e versatilità.

Con oltre 150 modelli di pagine, ogni categoria commerciale può essere resa alla perfezione.

Dai un’occhiata a tutte le anteprime che vengono proposte prima di scegliere una demo.

Una volta acquistato avrai a disposizione una serie di template preconfezionati, come uno shop online, uno per immagini strettamente aziendali, un portfolio per agenzie grafiche o freelance.

Ci sono più di 8 opzioni per personalizzare in brevissimo lo stile del blog, diversi layout per il portfolio lavori, alcune pagine di prodotti e servizi davvero interessanti.

Layer Slider è compreso anche in Scalia, ma la cosa più stupefacente è che includono WPML, il plugin a pagamento più famoso al mondo per creare siti multilingua.

4. Azoom

azoom tema business wordpress

Azoom è un tema fresco, pensato per chi apprezza qualità e coerenza.

Stranamente non riscuote moltissimo successo dal punto di vista delle vendite, ma a livello di valutazione siamo tra i top.

Ha un elenco enorme di caratteristiche, studiate per migliorare ed implementare ogni sito web.

Ci sono le Special Grids che possono essere utilizzate per configurare nel migliore dei modi gli sfondi con parallasse e altri elementi che meritano la tua considerazione.

È un ottimo esempio di ciò che vuol dire sito responsive, gli elementi sono fluidi e le griglie consentono al contenuto di adattarsi perfettamente su qualunque monitor.

Propone uno slider progettato ad hoc per costruire animazioni molto semplici: Curvy Slider V2, ma troverai inserito anche Slider Revolution, uno degli altri plugin premium che spieghiamo nel Corso Slider Animati.

Per la creazione di pagine è stato progettato il Rock Page Builder, uno dei più nuovi ed intuitivi.

Se hai difficoltà nell’iniziare ad impostare le tue pagine, puoi usufruire dell’importatore di contenuti demo che, con un solo click, creerà il tuo sito esattamente come la versione che preferisci tra le preview.

Per la sezione portfolio hai a disposizione più di 20 stili di presentazione. È studiato per ottime prestazioni e per velocizzare WordPress.

Gli sviluppatori hanno incluso anche un Child Theme.

Azoom è un tema che non richiede alcuna modifica al codice, basta scegliere la dimensione desiderata delle pagine e sarai pronto a partire!

5. Total

total tema business

Total l’ho scelto personalmente tra i temi WordPress per business qualche anno fa.

Oggi è un prodotto completamente rinnovato che piace sempre di più.

Il successo delle vendite (oltre 24.000) e la valutazione di 4.8 ne sono la prova.

Utilizza il Visual Composer con i suoi più di 100 moduli selezionabili. Sono talmente tanti che è impossibile che li userai tutti per comporre le tue pagine.

Oltre a questo comprende i plugin premium Slider Revolution, Layer Slider e Templatera, che ti consente di salvare i layout di pagina di visual composer e utilizzarli a piacimento.

Dal punto di vista grafico forse può non essere molto appariscente, ma credo che per la maggior parte dei siti business che tendono ad essere piuttosto “tradizionali” sia davvero perfetto.

6. Tower

tower temi business wordpress

Un’altro tema degno di nota è Tower.

Ci sono più di 20 layout già costruiti, tutti pensati per le categorie business e importabili in un click.

Come per gli altri temi, viene pubblicizzata l’ottimizzazione per la SEO. A nostro avviso, per avere i risultati migliori è meglio utilizzare un plugin separato come Yoast SEO.

In termini di personalizzazione, offre diverse opzioni interessanti, include ben quattro pacchetti di icone tra cui scegliere, senza contare la funziona di Megamenu, molto utile in caso di siti con parecchie sottosezioni, che devono essere ordinate per facilitare la navigazione.

Il layout builder integrato è l’ormai noto Visual Composer, garanzia di qualità. Per gli slider abbiamo tutto il meglio: sia Layer Slider che Slider Revolution sono compresi nel prezzo.

Ultima annotazione, la possibilità di incorporare più di 570 Google Fonts, una dei temi trattai nell’articolo Come migliorare l’estetica del tuo sito web.

7. BeTheme

betheme wordpress business

Il claim di questo tema è: “The biggest theme ever” … e sicuramente non è lontano dalla verità.

Quello che colpisce subito sono i sorprendenti effetti di animazione, che sicuramente ti possono dare una mano per creare presentazioni spettacolari.

L’integrazione del Drag&Drop è di grande aiuto per chi detesta lavorare con gli shortcode, in questo modo anche i meno esperti riusciranno, in poco temo, a prendere dimestichezza con tutte le sue funzioni.

Un’altra funzione molto utile, che non moltissimi temi WordPress offrono di default, è il Maintenance Mode, che consente in un’instante di mettere temporaneamente il sito offline nei casi in cui, ad esempio, si debbano fare importanti modifiche strutturali.

WooCommerce è supportato perfettamente (come negli altri d’altra parte) e potrai valutare alcuni esempi tra gli oltre 260 layout preconfezionati da installare con un click.

Nell’ultimo aggiornamento hanno migliorato la navigazione mobile con un nuovo menu in versione minimal per smatphone, ma anche in versione slide che fuoriesce lateralmente.

Puoi scegliere di impostare le pagine con diverse griglie (Full Width, Boxed, Sidebar destra, sinistra o entrambe.

Gli stile per l’header sono 20 e  il pannello di admin è uno dei più completi che ho mai visto.

Le funzionalità sono davvero infinite, offrono il child theme, le mappe personalizzabili, Layer Slider, Slider Revolution, Visual Composer…  Prova a dare un’occhiata alla pagina di presentazione, te ne renderai conto di persona.

8. The Gem

the gem wordpress business tema

In una recensione precedente abbiamo parlato di grafica “tradizionale”.

Se per la tua attività vuoi un’immagine un po’ meno “impostata” puoi pensare a The Gem.

È un tema multipurphose con più di 50 demo pre-installate. Parecchie di queste sono dedicate alla categoria business.

Le funzioni e i plugin inclusi sono molto simili a tutti gli altri, è proprio l’aspetto grafico a dargli una personalità differente.

Questa è una panoramica generale fra i temi WordPress per business di maggior successo.

Non ti resta altro che andare a verificare di persona quale fra i temi proposti di conquisterà.

Se non ne dovessi trovare uno adatto a te posso consigliarti con fiducia The Core, il tema di punta della ThemeFuse. Lo trovo perfetto per un sito corporate.

E se anche questo non ti dovesse soddisfare, ti rimando alla recensione dei Migliori Temi WordPress.

Troverai alcuni dei  temi già recensiti, ma anche altre alternative di sicuro valore.

Per qualsiasi domanda siamo a disposizione nei commenti qui sotto!

2 commenti
  1. francesco esposito
    francesco esposito dice:

    Nell’articolo dice che per il tema Circleflip c’è una demo gratuita ma sul loro sito non ce niente.

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Francesco,
      ti confermo che i contenuti demo sono disponibili e installabili in un solo click.

      Se clicchi sul link di Circleflip di themeforest e poi su Live Preview, ti si apre la demo ufficiale del tema.

      Nel menu trovi anche un tasto demos che ti fa vedere i diversi layout che potrai importare.

      Poi, come per ogni tema premium, si tratterà di sostituire i contenuti di prova con testi e immagini della tua attività.

      Buona giornata

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *