themefuse recensione

In questo articolo parleremo di ThemeFuse, uno dei marketplace più quotati dove acquistare temi WordPress.

La prima cosa che mi è saltata all’occhio quando sono capitato sulla home page è l’estrema pulizia della piattaforma.

La cura nei dettagli, l’impostazione grafica molto chiara e la scelta tipografica mi hanno subito conquistato.

Per fortuna, la stessa dedizione è stata riservata anche ai loro prodotti tra cui, senza dubbio, spicca The Core, un tema multi-purpose (di cui parleremo a brevissimo) che viene venduto anche su piattaforme esterne come Themeforest.

Attualmente, ThemeFuse mette a disposizione circa 45 temi. È vero, possono non sembrare molti, ma resterai sorpreso da quanto siano curati e quanto calzino perfettamente alle categorie al cui sono stati attribuiti.

Eccole tutte:

  • Automotive
  • Blogging
  • Business
  • Children
  • eCommerce
  • Events
  • Food
  • Free (ci sono anche due temi gratuiti, Journal e Gadgetry)
  • Health & Beauty
  • Magazine
  • Non-profit
  • Photography
  • Portfolio
  • Real estate (immobiliare)
  • Religion
  • Sport
  • Travel

La grafica dei temi ThemeFuse

È noto che un sito web ha pochi secondi per attirare l’attenzione del visitatore.

Un sito web disordinato e difficile da navigare fa perdere rapidamente interesse, non importa quanto sia coinvolgente e utile il suo contenuto.

I temi forniti da ThemeFuse aiutano a catturare l’attenzione anche del navigatore “casuale”.

I modelli di colore pre-confezionati e gli stili personalizzabili a piacimento offrono ampie opportunità per tutti coloro che vogliono costruire, senza sforzo, un’immagine che si discosti dal “solito sito web”.

Tutti i temi sono muniti di contenuti demo, in modo che tu possa partire avvantaggiato sfruttando le impostazioni realizzate da grafici professionisti.

Grazie ai contenuti demo, installerai un sito già fornito di tutte le pagine e sezioni fondamentali.

Quello che dovrai fare è sostituire, dove serve, i testi e le immagini che trovi già caricate con le tue o quelle dei tuoi clienti.

Tutti i temi sono muniti dei file Photoshop. A che servono? Dalla mia esperienza di grafico web, che si è interfacciato per anni con centinaia di clienti, ho imparato una cosa: non basta mostrare loro la demo di un sito per guadagnarne la fiducia.

I clienti vogliono vedere con i propri occhi come apparirà il sito con i loro contenuti.

Grazie ai file photoshop, questo processo, spesso lungo e macchinoso, è facilitato perché potrai sostituire in modo più agevole la grafica che è stata studiata dai creativi della ThemeFuse.

SiteGround Miglior Hosting

The Core: il prodotto di punta!

themefuse - The Core theme

Il fiore all’occhiello della ThemeFuse è senza dubbio The Core, definito multi-purpose perché in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza.

Per chi vuole cimentarsi a realizzare grafiche sempre diverse è sicuramente il tema giusto: con un solo tema sarà facile creare impostazioni che si adattano perfettamente ad ogni tematica possibile.

23 Temi in uno

Se vuoi partire da una base già fatta, nessun problema. Oltre alle categorie che abbiamo elencato in precedenza, The Core mette a disposizione anche altre opzioni: Corporate, Creative, One-Page etc..

Ma come ripetiamo sempre, un filmato vale più di mille parole; quindi prenditi qualche minuto per gustarti il loro video di presentazione, capirai in un istante perché The Core è un prodotto che risolverà ogni tuo problema in fatto di temi WordPress.

Ora che hai una panoramica più chiara del prodotto, analizziamolo nel dettaglio.

Visual Builder avanzato

Il sistema di drag&drop è davvero semplicissimo. Senza bisogno di alcuna competenza tecnica riuscirai a creare pagine anche molto complesse senza alcuno sforzo.

Tema The Core: Visual Builder Avanzato

Animazioni

Gran parte dei moduli possono essere animati (e puoi scegliere tra diverse animazioni).

Grazie ad esse riuscirai a focalizzare l’attenzione dell’utente su quello che ti interessa, personalizzandole per ogni pagina del tuo sito.

Tema The Core: animazioni

Backup

Mentre costruisci una pagina non dovrai preoccuparti di perdere i tuoi inserimenti.

Il sistema di The Core salverà tutte le modifiche che apporti e ti permetterà di risalire facilmente ad una versione precedente.

Tema The Core: backup automatici

Colori

La personalizzazione dei colori è totale. Si possono modificare singolarmente tutti gli elementi scegliendo tra infinite cromie.

Tema The Core: colori

Tipografia

Stesso discorso vale per la tipografia. The Core incorpora tutti i Font Google che puoi usare liberamente a seconda dell’immagine che vuoi dare alle tue pagine.

Tema The Core: Google Fonts e tipografia

Slider

Acquistando il tema troverai al suo interno i due plugin premium più popolari per la realizzazione di sliver animate: Slider Revolution e Layer Slider WP.

Se ti dovesse servire un aiuto per realizzare i tuoi slider dai un’occhiata al video di presentazione del nostro corso, capirai quante cose si possono fare con questi strumenti.

In più, gli sviluppatori ThemeFuse hanno creato uno slider personalizzato accessibile solo con i loro prodotti.

Tema The Core: slider

Contact Form

Veramente piacevole il contact form builder integrato, che ti permette di creare moduli di contatto diversi dai soliti che si vedono in circolazione.

Tema The Core: contact form

Header e Footer

The Core ha 4 diversi tipi di intestazioni tra cui scegliere e un’infinità di opzioni per personalizzare anche il footer del tuo sito web.

Tema The Core: header e footer

Mega-Menu

Hai un sito composto da moltissime sezioni da organizzare? Nessuna paura, grazie al mega-menu, puoi rendere agevole la navigazione di siti molto ramificati.

Tema The Core: mega-menu

Eventi

Molto pratico il modulo per organizzare eventi. Grazie ad un pratico shortcode puoi inserire un calendario che terrà conto di tutti gli eventi che organizzi evidenziandoli con colorazioni differenti.

Tema The Core: eventi

Donazioni

Vuoi raccogliere donazioni sul tuo sito? Con il modulo integrato di Give non avrai bisogno di aggiungere altri plugin.

Tema The Core: donazioni

Mappe

Anche per le mappe ThemeFuse ha riservato un’attenzione particolare.

Potrai personalizzarle a livello visivo e aggiungere un infinito numero di pin in caso avessi bisogno di segnalare più location.

Tema The Core: google maps

Multilingue

The Core è strutturato per integrarsi con WPML, il plugin più famoso al mondo per siti multilingue (che spieghiamo anche nel corso dedicato) e con altri plugin free come qTranslate.

Tema The Core: multilingue

WooCommerce

Stesso discorso vale se hai la necessità di realizzare un sito eCommerce.

Il tema è progettato per interfacciarsi con WooCommerce, l’unico plugin che dovresti usare per creare un negozio online.

Tema The Core: WooCommerce

Unyson

Unyson è il nome che la ThemeFuse ha dato al framework con il quale è stato costruito The Core (e altri loro temi).

È gratuito e a disposizione di tutti gli sviluppatori.

Tema The Core: Unyson

Moooolto altro

The Core è un tema davvero completo e propone tantissime altre funzioni:

  • bbPress che ti permette di creare un forum su WordPress.
  • BuddyPress per realizzare un piccolo social network.
  • Portfolio (puoi scegliere tra diverse opzioni di visualizzazione).
  • Sticky Header per mantenere sempre visibile il menu in cima alle tue pagine.
  • Shortcode per integrare tutti i moduli molto semplicemente in articoli e post.
  • Responsive e Retina design.
  • Demo content per 23 categorie merceologiche differenti.
  • Opzioni avanzate per la SEO (anche se il plugin che consigliamo di utilizzare è Yoast SEO).

I Prezzi di ThemeFuse

Parliamo delle note dolenti (poche a dire la verità).

La software house ha recentemente cambiato il proprio sistema di prezzi. Prima dell’8 ottobre 2016, tutti i temi erano disponibili sottoscrivendo un abbonamento annuale da 195$.

Oggi, per venire incontro alle nuove tendenze, offrono soluzioni decisamente più vantaggiose.

È possibile scegliere tra tre diverse opzioni:

  • PERSONAL: ideale per chi necessita di un solo sito web. Per 45$ (da pagare una sola volta e in linea con il prezzo della maggior parte dei temi sul mercato), potrai scegliere uno tra gli oltre 30 temi disponibili, e installarlo su un solo dominio.
  • DEVELOPER: ideale per chi lavora nel mondo della grafica, magari come realizzatore di siti web, e vuole avere accesso costante a temi WordPress professionali. Con un canone di abbonamento annuale da 99$ avrai accesso a tutti i temi ThemeFuse e potrai installarli su un numero illimitato di domini.
  • LIFETIME: con un’unica spesa di 169$ avrai accesso per sempre a tutti i temi disponibili, a tutti gli aggiornamenti futuri e a tutti i futuri prodotti che ThemeFuse metterà in commercio. È vero, costa un po’ di più, ma una volta affrontata la spesa, non dovrai più preoccuparti di nulla.

Che succede se acquisto il piano Developer ma decido di non rinnovare l’abbonamento? 

Avrai diritto al download di tutti i temi fino allo scadere del tuo anno di iscrizione, al termine del quale non potrai più scaricare i nuovi prodotti. Tutti i temi che sono già in tuo possesso però, continueranno a funzionare senza problemi.

Provare prima di comprare…

Ecco una funzionalità che pochissimi marketplace mettono a disposizione.

Quando si acquista un tema siamo abituati a cliccare sul tasto live demo e vedere un’anteprima di come appare il tema in funzione.

Le demo sono sempre meravigliose, realizzate con cura e con un’attenta selezione delle immagini. Per forza… sono fatte per vendere!

ThemeFuse in questo fa un passo in più. Si fidano così tanto dei propri prodotti che consentono di provarli gratuitamente per tre giorni.

Come fare? Molto semplice: basta andare sulla loro area di test e inserire la tua mail. Dopo esserti loggato in WordPress con i dati che riceverai potrai scegliere quale tema provare in tutte le sue funzionalità.

In questo modo, prima di procedere all’acquisto sarà possibile sperimentare in prima persona il builder visivo e tutte le opzioni che i temi mettono a disposizione. Comodo vero?

Il supporto, un altro punto di forza

ThemeFuse punta a dare il massimo supporto ai propri clienti. Per chi acquista un loro prodotto avrai a disposizione:

  • Aiuto personalizzato 1 a 1 via mail.
  • Chat online 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno.
  • Sistema di ticket interno – attesa media per la risposta: tre ore.
  • Documentazione online – oltre 100 articoli.
  • Video Tutorial – uno per ogni funzionalità, e ne vengono aggiunti di continuo.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo analizzato in modo più approfondito ThemeFuse, un marketplace che vanta oltre 150.000 clienti attivi e che da anni produce solo prodotti di ottima qualità.

Tutti i temi che propongono sono di assoluto livello, quindi il mio consiglio è di cercare tra quelli “categorizzati” se ne trovi uno perfetto per le tue esigenze.

In caso contrario, lascia che la tua scelta cada su The Core, perché è davvero un tema completo che ti permetterà di realizzare facilmente ogni tipo di progetto.

Se hai un dubbio o una domanda, scrivila nei commenti qui sotto.
Ti risponderemo in brevissimo tempo!

2 commenti
  1. Luca Paolilla
    Luca Paolilla dice:

    Salve, come sempre un ottima recensione, comunque vorrei un consiglio per un sito e-commerce se consigliate altri temi o se the core va bene. Grazie .cordiali saluti.

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Luca, e grazie per il tuo commento.
      Per realizzare un sito eCommerce puoi tranquillamente scegliere il tema che preferisci basta che, ovviamente, sia compatibile con WooCommerce.
      The Core è veramente un ottimo prodotto, versatile e moderno, quindi è una scelta sicura.
      Ci sono però moltissime altre valide soluzioni che puoi utilizzare. Se vuoi avere una panoramica completa dei migliori prodotti in circolazione ti consiglio di dare una lettura anche all’articolo che recensisce i migliori temi del 2016 (The Core lo inseriremo a breve nella classifica).
      Dai un’occhiata a tutte le demo e fai tua scelta seguendo il tuo istinto, sopratutto per l’impatto grafico, perché a livello tecnico non sbagli con nessuno di questi.
      Se hai altre domande non esitare a contattarci.
      Ancora grazie e buon lavoro!

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *