Corso HTML e CSS

Tag HTML per la titolazione

In questa lezione vedremo il ruolo dei tag per la titolazione, chiamati Headings, ovvero gli h1, h2, h3 …. fino a h6. La titolazione è molto importante come elemento di organizzazione dei contenuti, non solo nel web, ma su qualsiasi supporto ci siano dei testi. Infatti identifica il livello di gerarchia del contenuto e risulta essere un potente strumento di comunicazione.

Ricordati di non usare mai gli h1, così come gli altri headings con fini estetici, per evidenziare un testo, per bordarlo o quant’altro. Per questo ci sono i CSS!

Le titolazioni devono seguire un filo logico. Non usare un h1 seguito poi da un h4 perché esteticamente ti sembrano meno invadenti degli h2. Oppure usare un h3 per il titolo di una pagina perché ti piace di più del grosso h1.

Ricorda sempre che l'HTML serve per dare struttura alla pagina, mentre il CSS si occupa della sua estetica.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


  1. Antonio
    Antonio dice:

    Buongiorno, volevo farvi una domanda, dalla vostra pagina “risorse” ho visto che consigliate il plugin “ginger” per i cookie. Io l’ho installato sul mio sito, ma appena lo installo il sito si vede malissimo, scompaiono le pagine e diventa storto. Appena lo disattivo torno tutto come prima. Ho provato le varie opzioni, attivando l’opzione se si usa la cache, attivando e disattivando le varie opzioni. Ma il problema persiste su tutti i browser. Io ho l’hosting con siteground ed utilizzo il loro sistema di cache. Devo installare anche w3 total cache? O potete consigliarmi un altro plugin altrettanto potente come questo. Perche mi piacevano le funzioni che ha. Grazie

    Rispondi
    • Lorenzo Novia
      Lorenzo Novia dice:

      Ciao Antonio,

      devi assolutamente utilizzare un solo sistema di cache.
      Abbiamo nel corso WordPress 4 lezioni dedicate a questo argomento: Come velocizzare WordPress, in cui affrontiamo sia W3 Total Cache che SiteGround. Anche nel blog ci sono infomrazioni a riguardo.
      Quindi utilizza o uno o l’altro, ma ti avviso che W3 Total Cache è un pochino più complicato.

      Per quanto riguarda Ginger Cookie, è capitato anche a me di avere dei siti in cui rompe le regole CSS.
      È un vero peccato perché su i molti siti su cui l’ho installato funziona una meraviglia ed è veramente, a mio avviso, quello più a norma di tutti (soprattutto se pubblichi pubblicità con AdSense).

      Tieni conto che i creatori di Ginger sono proprio degli italiani, fra l’altro di una gentilezza incredibile. Quindi mandagli un ticket e vedrai che risponderanno quanto prima.

      Buon weekend!

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME 19 LEZIONI.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime 19 lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest