Pubblicare un eBook su Amazon

Se hai sempre sognato di “fare lo scrittore”, se hai già scritto un romanzo o un manuale, o se hai deciso di monetizzare il contenuto del tuo blog trasformando i tuoi post in una pubblicazione, allora è arrivato il momento di scoprire come pubblicare un eBook.

kdp-logoPer farlo ci affideremo ad Amazon, il colosso americano che, grazie al suo Kindle Direct Publishing, vanta il principale mercato ebook a livello mondiale con le statistiche di vendita più alte del settore.

Grazie alla campagna Amazon Self-Publishing, l’azienda ha deciso di dare il destino dei contenuti direttamente in mano agli scrittori.

Un bypass totale degli editori che ha dato vita a un fenomeno di enorme successo, prima negli Stati Uniti e poi nel resto del mondo.

In questo articolo ti spiegheremo come pubblicare un ebook su Amazon e come gestire la sua promozione.

Pubblicare un ebook infatti è solo il primo passo di un percorso più ampio, un ebook senza promozione infatti, è destinato a perdersi tra le migliaia di titoli dello store.

Segui i nostri consigli per distinguerti dalla massa e ottenere un guadagno dal tuo lavoro.

Perché Amazon?

  • Amazon è il leader mondiale del settore degli ebook.
  • Amazon ti offre royalties fino al 70% sulle vendite del tuo ebook.
  • Pubblicare su Amazon è facile e veloce.
  • Il tuo libro sarà disponibile per il mercato Kindle.
  • Statisticamente, chi cerca un ebook lo cerca su Amazon quindi, almeno per il momento, è la vetrina che conta.

Cosa fare prima di pubblicare un eBook

Pubblicare un eBook su Amazon: Cosa fare

Che si tratti di un testo personale, di un romanzo o di un manuale, per prima cosa devi assicurarti che i contenuti siano perfetti. Ecco i due aspetti principali:

Testi

Dovrai revisionare attentamente ogni pagina, sia a livello di testo che di grammatica, dovrai sottoporre le tue pagine al processo conosciuto come editing.

L’editing è l’opera di pulizia e ottimizzazione che di solito viene svolta dagli editori.

In questo caso però, hai deciso di pubblicare un ebook senza intermediari, quindi dovrai scegliere se affidarti alla competenza di un collaboratore esterno esperto nel settore, o se fare davvero tutto da solo.

Noi generalmente consigliamo sempre di investire nel proprio lavoro e, sopratutto in casi come questo, ti garantisco che un occhio esterno può davvero mettere in luce tutti gli aspetti che ti possono essere sfuggiti.

Immagine

Vuoi che il tuo ebook venda? Allora crea una copertina in grado di attirare l’attenzione.

La copertina è un elemento fondamentale per il successo del tuo ebook, realizzala con cura, lavora con un grafico, e se necessario compra i diritti di una foto o di un disegno che reputi perfetto.

Ricordati che prima ancora di leggere il titolo del tuo ebook, gli utenti guarderanno la tua copertina; se non saranno colpiti passeranno direttamente al prossimo libro!

Elegant Themes Prodotti

Pubblicare un eBook con Kindle Direct Publishing

Pubblicare un eBook su Amazon: Come pubblicare sul kdp

Adesso che il tuo testo e la tua copertina sono pronti è il momento di passare alla fase operativa del caricamento online. Come vedrai fra poco, pubblicare un eBook con Kindle Direct Publishing è estremamente semplice, elenchiamo i passi da seguire:

  • Per prima cosa registrati su Amazon come editore. Con il tuo account base di Amazon vai sulla pagina del Kindle Direct Publishing e compila il modulo per la registrazione.
  • Una volta registrato e effettuato l’accesso ti verrà offerta la possibilità di pubblicare il tuo eBook. I formati supportati per il file sorgente sono: Word (DOC/DOCX), Mobi, HTML, Epub. Una volta caricato il file, sarà lo stesso Amazon a convertirlo nel formato Kindle.
  • Adesso è il momento di renderlo fruibile agli utenti, quindi accedi di nuovo al KDP utilizzando il tuo account Amazon.
  • Inserisci le informazioni necessarie (titolo, autore, categorie ecc.). Presta molta attenzione alla descrizione del tuo ebook, è fondamentale far capire con poche parole di cosa parla il tuo libro per convincere gli utenti all’acquisto!
  • Usa lo strumento “creazione copertina” per creare la tua copertina personalizzata o caricare quella che hai preparato.
  • Verifica diritti e territori di distribuzione.
  • Imposta il prezzo.
  • Pubblica il tuo ebook.

Ci siamo! Non pensavi che fosse così facile vero?

Con Amazon puoi letteralmente pubblicare un ebook in pochi click ma, come puoi immaginare però, tutta questa semplicità ha un immancabile lato negativo: la mole di testi che viene pubblicata ogni giorno.

È arrivato il momento di passare alla fase 2.

Come promuovere un eBook

Pubblicare un eBook su Amazon: Come promuovere ebook

Se non è supportato da una buona campagna promozionale, il tuo ebook scomparirà presto dalle classifiche e sarà davvero difficile per un utente trovarlo.

Se vuoi che il tuo ebook si trasformi in una fonte di rendita, dovrai imparare a gestire una campagna promozionale.

Per iniziare è necessario ottimizzare al meglio la tua “casa editrice digitale”.

Per dare visibilità al tuo libro devi preparare una struttura funzionante e riconoscibile, assicurandoti che tutte le ricerche relative al tuo libro indirizzino a te, al tuo blog o sito e ai tuoi profili social.

Questo è fondamentale per non rischiare di perdere nemmeno un possibile acquirente. Ecco alcuni consigli che abbiamo preparato per te:

#1: Crea un blog

Se non ne possiedi già uno devi considerare davvero l’idea di creare un blog, perché ti aiuterà a livello di immagine molto più di quanto possa fare Amazon.

Grazie ad esso potrai posizionare i contenuti relativi al tuo ebook, ricevere traffico grazie alle strategie SEO e veicolare la vendita direttamente dalle pagine del tuo sito.

Una volta che l’avrai realizzato continua a aggiornare la tua pagina e a proporre contenuti interessanti perché l’interesse verso il tuo ebook rimanga vivo.

Se vuoi creare un blog, puoi imparare da solo grazie al nostro pacchetto promozionale di 5 video corsi scontato a 49 euro, approfittane!

#2: Stimola la discussione e la condivisione

Diventa protagonista sui social network, usa con cura Facebook, Twitter, Linkedin, Google+ e tutti i social a cui sei iscritto.

È grazie ai social network che potrai creare interesse e attenzione verso il tuo libro.

Chiedi aiuto agli amici, chiedi condivisioni e commenti. Crea una pagina Facebook dedicata, pubblica alcuni estratti, racconta di cosa parla il tuo eBook.

Nel primo periodo, potrai anche decidere di investire in una campagna promozionale, in modo da dare la maggior visibilità possibile al tuo eBook.

#3: Regala il tuo eBook

Per ottenere maggiore visibilità puoi scegliere di offrire porzioni di libro gratuitamente, oppure addirittura, di regalarlo completo per determinati periodi di tempo.

Questo ti aiuterà, in fase iniziale, a scalare le classifiche e ottenere interesse e recensioni da parte dell’utenza.

La vendita di un ebook su Amazon è infatti spesso caratterizzata da una variazione rapida del prezzo e da periodi di free download.

Non avere paura di perdere denaro, ogni utente soddisfatto dal download gratuito del tuo ebook, potrebbe portarne altri pronti all’acquisto non appena interromperai il periodo promozionale.

#4: Crea un booktrailer

Per migliorare la visibilità del tuo ebook puoi utilizzare anche Youtube. Da qualche anno infatti si è diffusa l’abitudine di creare booktrailers per ampliare il proprio bacino d’utenza e promuovere il proprio libro.

Realizza un video interessante, sii creativo e cerca di conquistare l’attenzione degli lettori, e non dimenticare di inserire un link alle tue pagine e alla pagina Amazon del tuo ebook.

#5: Investi in Google AdWords

Se davvero vuoi che il tuo ebook emerga dalla massa stanzia un budget per una campagna Adwords. Google è il principale motore di ricerca mondiale e ti permetterà di lavorare su una campagna mirata per il target del tuo ebook.

Quello di Adwords, se gestito bene, è un investimento che sicuramente ti ripagherà, aiutandoti a raggiungere persone che potrebbero venire a conoscenza del tuo eBook.

#6 Diffondi il tuo eBook

Invia il tuo eBook a blogger e giornali, non avere paura, spedisci una copia gratuita del tuo ebook a tutti i blogger e ai giornali che conosci.

Una recensione o un commento da parte di un blogger influente potrebbe portarti centinaia di nuovi lettori.

#7 Vendi il tuo eBook

Ci sono diversi modi per vendere il tuo libro online, ma in questa sede ci limiteremo a darti un suggerimento che potrai comodamente aggiungere gratuitamente al tuo blog.

Stiamo parlando della realizzazione di un piccolo eCommerce.

Se avrai l’accortezza di costruire un blog e di posizionarlo correttamente sui motori di ricerca infatti, è molto probabile che i tuoi possibili acquirenti troveranno la tua proposta perché corrisponde a quello che stavano cercando.

I motori di ricerca avranno fatto il loro lavoro e le tue pagine guadagneranno sempre più credibilità aumentando naturalmente il bacino di clienti.

Permettendo l’acquisto direttamente dal tuo sito eviterai un passaggio all’utente e riceverai il compenso senza le commissioni commerciali di Amazon.

Se pensi di poter essere interessato e vuoi realizzare un eCommerce da solo guarda l’introduzione gratuita del nostro video corso eCommerce, ti darà sicuramente una mano.

Conclusione

In questo articolo ti abbiamo spiegato come pubblicare un eBook e come ottenere maggiore visibilità possibile.

Promuovere il proprio ebook è importante quanto scriverlo!

Perché la tua campagna sia efficace devi essere in grado di gestire un blog e utilizzare accuratamente i canali social.

Ora che hai tutti gli strumenti non ti resta che metterti al lavoro.

Se vorrai, potrai pubblicare nei commenti all’articolo, il link al tuo eBook, e ottenere così un po di visibilità in più.

2 commenti
  1. Gionni
    Gionni dice:

    Buongiorno complimenti per la spiegazione ma mi sfugge una cosa. Come Amazon pagherà all’autore il compenso? Serve una partita iva per ricevere il compenso sulla vendita del manuale o libro? Come tutelo i diritti d’autore? Grazie

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Gionni, e grazie per il tuo commento

      La cosa migliore per essere informato sulle normative è leggere i termini e condizioni del servizio che trovi tutti a questo link.

      Analizziamo punto per punto le tue domande:

      PAGAMENTI
      Quando effettui la registrazione al servizio dovrai indicare il conto bancario su cui ti appoggi e puoi chiedere come ti venga accreditato il compenso tramite: bonifico elettronico, bonifico bancario o assegno.

      DIRITTI D’AUTORE
      Il paragrafo 5.7 spiega esattamente la questione: Spetta a chi pubblica un libro ottenere o pagare le licenze necessarie.

      DICHIARAZIONI FISCALI
      Per quanto riguarda la dichiarazione, noi non possiamo dare consulenza per questioni legali, non è il nostro ambito.
      Quello che è certo è che ogni tipo di guadagno va dichiarato allo stato.
      Il Paragrafo 5.4.8 dice così: Le parti Amazon (o le loro affiliate) sono responsabili della riscossione e del versamento di tutte le tasse applicabili alle vendite dei Libri Digitali ai clienti. Voi siete responsabili di qualsiasi imposta sul reddito o di qualsiasi altra imposta da pagare derivante dai pagamenti a voi liquidati da una parte Amazon ai sensi del presente Accordo
      Se le vendite non sono alte non serve necessariamente aprire una partita IVA, ma dovresti comunque consularti con un commercialista per capire come inserire questo tipo di guadagni nella tua dichiarazione personale.

      Spero di esserti stato utile.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *