I Migliori Temi WordPress 2017

Migliori temi wordpress 2017

Ogni anno i marketplace come ThemeForest si popolano di decine di nuovi temi e può essere difficile scegliere tra le numerose possibilità.

In questo articolo faremo una recensione dei migliori temi WordPress 2017 basandoci su dati di vendita, valutazione clienti e funzionalità.

Leggerlo ti aiuterà a restringere il campo e a trovare una soluzione definitiva di cui non potrai mai pentirti.

I migliori temi WordPress 2017 in competizione

Pronto a iniziare il viaggio? Si parte!

Divi

Divi

Il primo tema che prendiamo in considerazione è stato realizzato da Elegant Themes, una delle agenzie di sviluppatori più conosciuta e rinomata di cui parliamo spesso nei nostri articoli.

La Elegant Themes ha deciso di fornire tutti i suoi prodotti con un canone di abbonamento annuale, o tramite il pagamento di un’unica soluzione che dà accesso a tutti i temi e tutti i plugin disponibili.

È una soluzione che garantisce, a poco più del prezzo di un normale tema avanzato, l’accesso a 87 temi tutti studiati ad hoc con funzionalità che solo qui potrai trovare.

Il vantaggio? Tutto funzionerà sempre alla perfezione, perché ogni cosa è costruita dallo stesso team di sviluppatori.

Dati di Elegant Themes

401.000+

Clienti Abbonati

87

Temi utilizzabili

3

Plugin compresi

Design

Divi è uno dei temi dal design più moderno, sia lato front end che come pannello di controllo.

Tutto è stato studiato nei minimi particolari per rendere piacevole anche la creazione del sito stesso.

Comprende 18 layout pre-impostati, per partire subito con il piede giusto, tutti perfettamente responsive.

Caratteristiche

DIVI BUILDER: Il sistema di layout builder di Divi è spettacolare, pratico, colorato e davvero elegante. Comprende 46 moduli di contenuto, alcuni che la maggior parte dei temi non fornisce, come l’Audio player e l’Email optin per la registrazione degli utenti.

BUILDER VISIVO: Nella nuova release 3.0 è stato inserito anche un nuovo builder visivo real time. Ti consente di modificare ogni aspetto delle pagine in tempo reale e fin nei minimi dettagli. Ma vedere in prima persona vale più di mille parole…

Prova tu stesso l’incredibile builder visivo in azione! (gratuitamente e senza inserire nessun indirizzo mail).

PANNELLO DI CONTROLLO: Anche il pannello è davvero user-friendly. È stato pensato per essere intuitivo e semplice. Uno degli aspetti che ci ha maggiormente colpito è la visione in tempo reale delle impostazioni di base. Grazie al pannello di controllo infatti, si può, spostando delle semplici “levette”, modificare ogni aspetto grafico e tipografico e visualizzare immediatamente il nuovo aspetto del sito, davvero straordinario.

SPLIT TEST: Ecco un’altra caratteristica che lo rende davvero unico. Con Divi puoi creare dei test per vedere quale versione del sito “rende” di più. Ad esempio puoi realizzare due diverse header con testi diversi e un tasto che riporta alla vendita di un prodotto. Il sistema mostrerà agli utenti in ordine casuale entrambe le opzioni, in modo da poter utilizzare la versione migliore delle due. Abbinata a questa funzione hanno costruito anche un sistema di statistiche che ti aiuteranno a monitorare ogni aspetto.

PLUGIN: Come accennato prima, all’interno del pacchetto vengono forniti anche dei plugin specifici di grande valore:

  • Divi Builder.
  • Bloom Email Opt-Ins (per creare form di registrazione con richiesta di conferma email).
  • Monarch, uno dei migliori plugin per il social share di cui abbiamo parlato in questo articolo.

NOTA: questo articolo è stato aggiornato recentemente perché, dopo averlo analizzato attentamente, abbiamo deciso di scrivere una recensione dedicata esclusivamente a lui e che spiega nel dettaglio perché è probabilmente il Miglior Tema WordPress.

In questa sede sarebbe impossibile elencare tutte le sue funzionalità, ma ti consiglio di aprire il link e di leggerlo attentamente quando finirai questo, perché Divi potrebbe essere con tutta probabilità il tuo prossimo tema WordPress.

Elegant Themes Prodotti

Enfold

Enfold

Che dire… Enfold è il tema che abbiamo utilizzato per costruire Webipedia…

Quando dovevamo decidere quale tema utilizzare abbiamo fatto una ricerca puntigliosa, e abbiamo deciso che questo era il tema migliore sul mercato.

Dopo diversi anni di utilizzo, possiamo dire di non esserci sbagliati.

Anche se più “datato” rispetto ai precedenti rimane tra i primissimi posti nelle classifiche di vendita di tutti i tempi.

Dati di vendita

118.000+

Vendite complessive

9.800+

Commenti utenti

4.85

Valutazione utenti

Caratteristiche

Sviluppato da Kriesi, un team di sviluppatori austriaco con base a Vienna ha tutto ciò che occorre.

DEMO CONTENT: Enfold, viene fornito con diversi template demo con cui sarà molto facile partire con l’impostazione del tuo sito.

LAYOUT BUILDER: Il layout builder non è graficamente straordinario, ma è potensissimo. Il sistema di drag&drop è semplice ed efficace, lo usiamo ogni giorno con grande soddisfazione.

SLIDER: Enfold fornisce Easy Slider come plugin incorporato nel tema, un sistema di slider molto semplice da utilizzare anche per i meno esperti. Ma offre anche il Layer Slider che ti consentirà di creare animazioni a tutta pagina, con effetti parallasse e 3D.

SIDEBAR MANAGER: con Enfold potrai creare infinite sidebar personalizzabili che potrai richiamare semplicemente in ogni pagina del sito. In questo modo potrai costruire ogni pagina con una struttura a se stante, e con barre laterali studiate specificatamente per i contenuti riportati.

ALTRE CARATTERISTICHE: Come tutti i migliori temi WordPress 2017 le funzionalità non mancano.

  • Mega Menu
  • 4 layout diversi per il blog
  • WooCommerce, translation, WPML ready
  • Supporto retina display
  • Molto, molto altro…

Supporto

Con il team di supporto di Enfold non abbiamo mai avuto problemi.

Vista l’enorme popolarità dei loro prodotti si trovano centinaia di ticket sul forum ufficiale che risolvono da soli qualunque dubbio tu possa avere.

In caso di richeste particolari, comunque, il team della Kriesi si fa davvero appressare per competenza e velocità di risposta.

Che altro aggiungere: basta controllare la pagina ufficiale con il tasto qui sotto e ti accorgerai di quanti commenti a 5 stelle vengono postati ogni giorno.

Avada

Avada

Quando parliamo di Avada parliamo del tema più venduto di sempre, in assoluto!

Come per Enfold, questo è garanzia di sicurezza e solidità.

Non a caso abbiamo scelto i due temi più venduti e conosciuti per realizzare tutti i nostri video corsi.

Dati di vendita

305.000+

Vendite complessive

25.000+

Commenti utenti

4.77

Valutazione utenti

Avada è stato creato da ThemeFusion, un team americano fondato da Luca Beck e Muhammad Haris, e presentano su ThemeForest nel 2012.

Da allora, ha contribuito a generare vendite per oltre 5.000.000 di dollari.

Design

Le opzioni di personalizzazione, anche in questo caso sono limitate solo dalla tua immaginazione.

Come per tutti i migliori temi WordPress 2017, anche Avada propone dei design pre-confezionati che semplificheranno la personalizzazione dei tuoi contenuti.

Il team è in continuo fermento e, come puoi vedere dalla pagina ufficiale su themeforest, nuovi design grafici sono sempre in produzione.

Caratteristiche

La sua incredibile reputazione, Avada se l’è guadagnata grazie alle numerose funzionalità che ha sempre reso disponibili fin dalle prime release.

FUSION CORE: è un plugin che è stato studiato appositamente per questo tema. Include un layout builder intuitivo e versatile, grazie al quale costruire le tue pagine e personalizzarle a piacimento sarà facile e divertente. Ad esso vengono associate anche Fusion Slider, per realizzare le tue animazioni, il mega menu e un ottimo generatore di shortcode.

PANNELLO DI CONTROLLO: ad una prima occhiata, il menu di opzioni del tema di Avada potrebbe davvero spaventare. È ricchissimo di opzioni da personalizzare e sicuramente necessita di più tempo rispetto agli altri temi per essere configurato. L’aspetto positivo è che è probabilmente il tema più duttile a livello di impostazioni. Grazie ai numerosi parametri si può gestire ogni dettaglio grafico e tipografico fino ai più microscopici dettagli, una volta imparato ad utilizzarlo diventerà il suo punto di forza.

WOOCOMMERCE: Ovviamente la compatibilità con WooCommerce è perfetta, e recentemente è stata anche rilasciata una versione demo con un eCommerce già impostato. Anche in questo caso, se la tua necessità è quella di realizzare un sito per vendere, sarà molto più facile partire da una base realizzata da professionisti.

ALTRE CARATTERISTICHE: Come sempre ne elenchiamo qualcuna…

  • Stili pre-impostati per numerosi plugin tra cui: Gravity Forms, Contact Form 7, The Event Calendar, WPML.
  • Pieno controllo della larghezza delle pagine in ogni visualizzazione possibile.
  • Integrazione con bbPress per creare un forum per i tuoi utenti.
  • Animazioni CSS3.
  • Possibilità di cambiare in un istante da background chiari a scuri.
  • Opzioni di header avanzate.
  • Slider integrati nel pacchetto: Layer Slider, Slider Revolution, Parallax Fusion slider, Super Sleek Elastic Slider.
  • Icone: Avada utilizza le icone vettoriali Crisp.
  • Opzioni avanzate per personalizzare blog, portfolio e tipografia.
  • Sidebar illimitate.

Supporto

Per quanto riguarda il supporto, puoi fidarti tranquillamente di quello che dicono gli sviluppatori:

“Siamo orgogliosi di offrire il miglior supporto post-vendita in assoluto. Abbiamo a cuore il tuo sito e ti aiuteremo in ogni modo possibile.”

Team Avada
Team Avada

The 7

The 7

The 7 è un tema che abbiamo aggiunto durante l’aggiornamento di questo articolo nel 2017.

È un tema che rimane stabile tra le classifiche di top sellers di Themeforest ormai da parecchio tempo e siamo certi che raggiungerà le cifre di download dei suoi colleghi.

Dati di vendita

54.000+

Vendite complessive

11.600+

Commenti utenti

4.80

Valutazione utenti

Caratteristiche

Viene pubblicizzato come “il tema più customizzabile sul mercato” e in effetti non ci sono andati molto lontano.

DEMO CONTENT: Quando l’avrai installato troverai a disposizione 26 siti demo già realizzati in un menu dedicato, pronti ad essere caricati con un click.

LAYOUT BUILDER: Il layout builder è il conosciutissimo visual composer, al quale però, viene integrato un pacchetto chiamato Ultimate Addons, che aggiunge numerosi moduli a quelli di default. Le opzioni per controllare il tema sono più di 750.

SLIDER: Acquistando The 7, troverai compreso Slider Revolution, Layer Slider WP, Photo scroller e Pothole Slider. Per Slider Revolution i designer hanno anche creato del slide demo che potrai scaricare.

ALTRE CARATTERISTICHE: Oltre ad Ultimate Addons, Il tema offre anche altri due plugin premium compresi nel pacchetto.

  • Convert Plug, che è un plugin simile a Bloom della Elegant Themes. Permette di creare pop up per involgiare i tuoi utenti a registrarsi alla tua newsletter, guardare un video, ricevere coupon, condividere i tuoi contenuti ecc..
  • Go Pricing, utile per creare tabelle prezzo altamente personalizzate.

Solo questi due plugin aumenterebbero il costo del tema di oltre 45 dollari!

In più ci sono altre features da elencare:

  • Microsite (per creare siti one-page o landing page).
  • Mega-menu.
  • 230+ Settings per le pagine.
  • 6 opzioni base per l’header ma con un’infinità di varianti disponibili.
  • Diverse possibilità di visualizzazione per portfolio, blog ecc.
  • Ottimizzato per velocità e motori di ricerca (confermato da Google).

Supporto

 

Dream Team, la software house che ha creato The 7 ha un servizio di supporto attivo dalle 8:00 alle 17:00.

Di solito rispondono entro 24 ore dalla richiesta.

X | The Theme

X - The Theme

Il primo tema che analizziamo è accompagnato dal claim “The dawn of a new era”, e sembra davvero che rispecchi le aspettative. Attualmente al secondo posto nella classifica di vendite del 2017, è molto probabile che raggiunga molto presto il primo posto.

Dati di vendita

140.000+

 Vendite complessive

7000+

Commenti utenti

4.75

Valutazione utenti

Il tema è apprezzatissimo da grafici e web designer anche perché, quando acquisti X, non compri un solo tema, ma 4 tipologie di design unici (chiamati Stacks) e oltre 30 versioni demo pre-costruite, che garantiscono una struttura adattabile ad ogni tipologia di sito.

Per diverso tempo, i temi venduti su ThemeForest avevano una cattiva reputazione, perchè non tutti gli sviluppatori utilizzavano le migliori best practices per la scrittura del codice. In questo, X si distingue dalla folla, è stato creato con un codice molto pulito e performante che garantisce ottime prestazioni in termini di velocità.

Una della caratteristiche che più ci piace è che il tema è stato costruito con un’occhio rivolto agli aspetti del marketing, perché, in fin dei conti, non è molto importante quanto sia bello un sito, ma quanto possa portare vantaggi in termini economici.

“Il design non è come sembra o come appare. Il design è come funziona.”

Steve Jobs
Steve JobsApple

Lanciato nel 2013 da Scott Marlow e Kyle Wakefield, ha permesso, nel giro di un solo anno, di certificarli come Elite Author, una dicitura che premia solo chi vende temi per oltre 1.000.000 di dollari.

Per confermare la bontà del progetto citiamo il fatto che è l’unico tema acquistato a livello governativo dallo stato dello Utah per gestire il dipartimento di risorse umane.

Supporto

Il team di supporto è uno dei migliori che ci si possa aspettare: è già stata fornita una risposta soddisfacente ad oltre 20.000 domande tra il sito ufficiale e il forum su ThemForest.

All’acquisto del tema viene fornito un PDF davvero esaustivo che spiega tutte le funzionalità e come configurarle, ecco alcuni degli argomenti che tratta:

  • Impostazioni di setup del tema X, di WooCommerce, gestione aggiornamenti e traduzioni.
  • Impostazione dei plugin integrati come il Visual Composer, Slider Revolution, bbPress ecc.
  • Personalizzazione grafica, customizzazioni generali e shortcode.

Dalla dashboard inoltre, sono disponibili diverse risorse:

  • 4 custom design (stacks).
  • Plugin realizzati ad hoc.
  • Demo content.
  • Suggerimenti: il tema è stato realizzato con il supporto di dieci dei migliori esperti di marketing al mondo, che forniscono consigli su come migliorare le performance.
  • Sezione di marketing training: sono disponibili anche alcuni video in inglese, utili per iniziare a comprendere i meccanismi dell’Affiliate Marketing, dell’email Marketing, e dei siti eCommerce, (se vuoi saperne di più su come guadagnare online abbiamo un pacchetto promozionale di video corsi perfetti per te).

Design

Come anticipato prima, sono a disposizione 4 Stack di design base. Ognuno viene fornito con css ed elementi grafici assolutamente unici, che non possono essere scambiati tra i diversi stack, vediamoli più nel dettaglio.

INTEGRITY: è il più ricco di funzionalità, riesce a soddisfare qualsiasi tipologia di sito business.

RENEW: design creativo e pulito, focalizzato sul design flat che va molto di moda al giorno d’oggi.

ICON: il più semplice dei 4, dal design minimalista e senza distrazioni.

ETHOS: studiato per i siti più informativi, come magazine o quelli basati sulle news, che necessitano di organizzare molti contenuti in una sola pagina.

Caratteristiche

In questa sezione analizzeremo le principali funzionalità per capire come questo tema possa essere perfetto per qualunque tipo di progetto.

SEO FRIENDLY: il tema è stato costruito utilizzando i più recenti protocolli HTML5, che permettono agli spider di leggere velocemente ogni blocco di codice, e di indicizzare al meglio ogni contenuto. Non è dotato di uno strumento integrato per la gestione della SEO, ma si può tranquillamente installare Yoast SEO che è il plugin più diffuso per il posizionamento sui motori ed è quello che abbiamo utilizzato anche noi nel nostro corso SEO.

RESPONSIVE: tutto il design è completamente reattivo e il sistema supporta già tutti gli elementi retina. Nella modalità di costruzione delle pagine, inoltre, è possibile avere una preview in tempo reale di come apparirà il sito sui diversi device (PC, Portatili, Tablet, Mini Tablet e Smartphone).

AGGIORNAMENTI E SICUREZZA: con X non ci si deve preoccupare per l’aggiornamento di temi e plugin; si può infatti scegliere di attivare gli aggiornamenti automatici per avere la garanzia che tutto sia sempre in ordine.

PERSONALIZZAZIONE: anche questo aspetto è davvero soddisfacente. Le possibilità di creare qualcosa di unico sono infinite: una volta scelto lo stack di partenza, potrai caricare oltre 30 demo content per partire con una base di design uguale a quella sviluppata dai programmatori.

LAYOUT BUILDER: oltre alla personalizzazione di base, potrai costruire le tue pagine affinando ogni dettaglio con CornerStone (uno dei più nuovi sul mercato), e impostare i contenuti come meglio credi. Il nuovo builder permette di costruire le pagine visualizzando il frontend in tempo reale, in modo da avere subito una visione chiara dell’aspetto finale che avrà la pagina.

BeTheme

BeTheme

Anche per il secondo tema ci affidiamo alla caratteristica che viene preannunciata dallo slogan: The Biggest Theme Ever.

Dati alla mano, ad oggi comprende oltre 190 layout pre-confezionati, che sono in grado di aiutare chiunque voglia mettere in piedi un sito nel più breve tempo possibile.

Siamo infatti certi che, tra questa incredibile scelta, chiunque riuscirà a trovarne uno che soddisfi quasi completamente le proprie necessità, indipendentemente dalla tipologia di settore in cui opera.

Dati di vendita

60.000+

Vendite complessive

9000+

Commenti utenti

4.79

Valutazione utenti

BeTheme è stato sviluppato da MuffinGroup, e anche loro, grazie sopratutto a questo prodotto, hanno già abbondantemente superato la soglia di Elite Author.

Design

BeTheme rientra di diritto tra i migliori temi WordPress 2017 perché è praticamente inattaccabile sotto ogni aspetto. Tutti i suoi template pre-confezionati sono installabili con un solo click e presentano già diverse combinazioni di colore e tipografia tra cui scegliere.

Per facilitare la scelta, sono organizzati secondo categorie:

  • Business
  • Entertainment
  • Portfolio
  • Blog
  • One Page
  • Shop
  • ecc

Caratteristiche

MUFFIN BUILDER: Gli sviluppatori hanno realizzato un layout builder ad hoc per i propri temi. Utilizza la classica tecnologia Drag&Drop, che permette di costruire le tue pagine utilizzando gli innumerevoli elementi a disposizione.

TESTATE PERSONALIZZABILI: BeTheme offre più di 20 tipologie di headers diversi, utilizzabili con qualsiasi layout, che consentono di gestire menu e logo in ogni combinazione possibile.

SFONDI: Ogni blocco di sezione può comprendere diverse tipologie di background, sfondi con effetti di parallasse, a schermo intero o con l’inserimento di un video. Combinando questo aspetto con le opzioni del builder riuscirai a creare pagine coinvolgenti che sapranno comunicare i tuoi concetti anche al primo sguardo.

SHORTCODE GENERATOR: il tema consente di inserire ogni elemento presente nel layout builder grazie ad un sistema di shortcode estremamente chiaro e semplice da utilizzare, grazie ad un’interfaccia visiva che fa capire subito cosa si sta utilizzando.

FONT: la tipografia è uno degli aspetti per cui BeTheme ha davvero pochi rivali. Può incorporare oltre 600 Google fonts, ma permette anche di caricare qualunque tipo di carattere si intenda utilizzare.

ALTRE CARATTERISTICHE: numerosissime sono le caratteristiche non elencate:

  • Traduzioni
  • Mega Menu
  • Sidebar illimitate
  • Maintenance mode
  • Custom Widgets
  • Slider Revolution e Layer slider (se intendi realizzare slider animate guarda l’introduzione al nostro corso dedicato).
  • Woocommerce ready
  • ecc…

Supporto

Con tutte queste funzionalità potrebbe essere necessario un supporto come si deve. Online potrai trovare una ricchissima documentazione che spiega ogni singola caratteristica del tema, e indica come utilizzarlo per ottenere prestazioni ottimali.

Per chi ha bisogno di domande specifiche è sempre disponibile un forum di supporto (in inglese) dove autori e utenti, si aiutano a vicenda.

Jupiter 5

Jupiter

Come i precedenti, anche Jupiter è un tema multi-purpose, ossia valido per tantissime tipologie di siti differenti.

È stato creato da Artbees, una agenzia indipendente fondata nel 2008, ed è il loro prodotto di punta, già comprato da oltre 32.000 utenti.

Dati di vendita

57.000+

Vendite complessive

10800+

Commenti utenti

4.73

Valutazione utenti

Quello che ci piace maggiormente è l’estrema pulizia del design e del pannello di controllo. Lavorare lato backend è davvero piacevole grazie alla grafica dedicata del layout builder.

Design

Jupiter viene offerto con decine di modelli pre-impostati, suddivisi in 6 categorie:

  • Business
  • Creativo
  • Educazione
  • Alimenti
  • Salute
  • Personale
  • Shop

Una volta acquistato ti basterà scegliere la tipologia più vicina al tuo settore e applicare il modello con un solo click. Ogni design è unico e facilmente personalizzabile.

Caratteristiche

PANNELLO DI CONTROLLO: La maggior parte dei temi premium presenta un sacco di funzioni, e la gestione di ogni aspetto può diventare complicata per utenti poco esperti. Con Jupiter questo non succede: il pannello è realizzato in modo impeccabile, con una cura maniacale per la usabilità dell’utente finale. Questo è, a nostro avviso, uno dei suoi punti di forza e uno degli aspetti per cui si trova a pieno titolo nella classifica dei migliori temi WordPress 2017.

ECOMMERCE EASY: Jupiter è perfettamente integrabile con WooCommerce, il plugin più famoso al mondo per la realizzazione di un sito per vendere online (se sei interessato alla realizzazione di un eCommerce guarda l’introduzione del nostro corso). Ma non è tutto, sono già disponibili diversi template per mettere in piedi un eCommerce, e sono stati progettati dei moduli per facilitare le vendite come quello dei prodotti in loop.

SHORTCODE: Come gli altri temi premium anche Jupiter dispone di oltre 100 shortcode per inserire ogni elemento anche dal semplice editor di testo.

HEADERS: con Jupiter non ti stancherai mai di provare tutti gli header a disposizione. Con i 18 stili diversi crediamo che abbiamo davvero trovato il modo di inserire tutte le combinazioni possibili.

PERFORMANCE: il nuovo framework è stato strutturato per massimizzare le prestazioni. Il sito ufficiale riporta dati di velocità di pagina del 91% secondo GTMetrix e di 97/100 secondo Google Developers.

ALTRE CARATTERISTICHE: ci sono decine di ulteriori caratteristiche, e sarebbe impossibile elencarle tutte, vediamo le più peculiari:

  • Builder dedicato per la personalizzazione delle tabelle dei prezzi.
  • Divisori avanzati (per suddividere lo schermo, oltre che con la semplice riga orizzontale, con campiture diagonali, tonde o con greche).
  • Box icona con forme innovative (esagono, coccarda quadrato arrotondato).
  • Possibilità di utilizzare gradienti cromatici per titoli e bottoni.
  • Nuovo Blog con 7 differenti stili grafici.
  • Incorporatore di immagini Instagram.
  • Widget personalizzabili.
  • Più di 1600 icone.

Supporto

Artbees ha messo in piedi un sito di documentazione che contiene oltre 100 articoli. Con essi conoscerai a fondo ogni aspetto del tema che hai acquistato, e se non dovesse bastare, puoi sempre contare sul forum di supporto, il team di sviluppatori è molto valido e risponde in tempi strettissimi.

Bridge

temi wordpress - bridge

Creato da Qode, una agenzia fondata nel 2013 ha scalato molto in fretta le classifiche di vendita su ThemeForest.

Con i loro 16 temi in attivo hanno già raggiunto i 2.000.000 di dollari di prodotti venduti, contano 38 dipendenti e sono in rapida crescita, aspetto molto positivo quando si deve valutare un tema nel lungo periodo.

Dati di vendita

67.000+

Vendite complessive

13300+

Commenti utenti

4.79

Valutazione utenti

Come i suoi “colleghi” dimostra di possedere ogni aspetto necessario per essere considerato perfetto per ogni progetto.

Caratteristiche

24 LAYOUT: Anche Bridge offre una vasta scelta di template pre-impostati per partire nel modo più veloce e professionale nell’impostazione di un sito web, di qualunque tipo si tratti. I layout sono suddivisi in:

  • Classici
  • Portfolio
  • Blog
  • Griglia
  • One Page
  • Full Screen
  • Landing Page
  • Shop

100 DEMO: accompagnati ai diversi layout, caricabili con un solo click, troverai oltre 100 design con elementi grafici personalizzati per ogni tipologia. Una delle lamentele che spesso viene fatta ai temi meno valutati è che quando si importano i contenuti demo, il sito non appare come quello visto sul sito ufficiale. Con Bridge avrai l’assoluta certezza che in meno di un secondo avrai il sito identico a quello che puoi trovare sulle preview, in modo da personalizzarlo velocemente con i tuoi contenuti.

SFONDI: Un altro punto di forza sono gli sfondi delle sezioni. Incorporare sfondi sulle header, o sulle pagine anche con effetti parallasse di ultima generazione non sarà un problema.

PLUGIN GRATUITI: Anche Bridge mette a disposizione dei plugin premium compresi nell’offerta. Parliamo di Visual composer (il layout builder con sistema drag&drop ) e Layer Slider, che ti consentirà di creare spettacolari slider animate. Gli sviluppatori garantiscono inoltre che il tema si integra perfettamente con la tutti i migliori plugin, (gratuiti e a pagamento), disponibili sul mercato.

WOOCOMMERCE: Se la tua esigenza è quella di creare un sito eCommerce puoi dormire sonni tranquilli, Bridge è perfettamente compatibile con WooCommerce e con tutte le sue estensioni.

MULTILINGUA: Anche le esigenze di siti in più lingue vengono risolte grazie alla piena compatibilità con WPML, il plugin più famoso del mondo per la realizzazione si siti multilingua, per il quale è anche a disposizione il nostro video corso.

ALTRE CARATTERISTICHE: Cerchiamo, come per i precedenti, di elencare le più peculiari.

  • Mega Menu, uno dei più facili da impostare e dalle più ricche possibilità di personalizzazione.
  • Oltre 600 Google fonts.
  • Built-in Portfolio, Gallery e Testimonials.
  • Transizioni di pagina con Ajax.
  • Infografica e contatori.
  • Bottoni social.
  • Full screen search e menu.
  • Molto altro…

Supporto

Tutti i template che fanno parte dei migliori temi WordPress 2017 hanno nel supporto un punto fondamentale. Il team della Qode non fa eccezione: efficienti, generosi a livello di documentazione online e velocissimi nelle risposte sul forum dedicato.

Nel nostro pacchetto WordPress 360 scoprirai come costruire un sito e come personalizzarlo. Approfitta ora dell’offerta scontata a 79€ invece di 105€!

Conclusioni

Siamo giunti al termine di questa recensione sui migliori temi WordPress 2017.

Quello che mi preme ricordare è che tutti i temi che abbiamo analizzato sono davvero validi.

Il mio consiglio è quello di navigarli tutti, grazie alle preview che puoi trovare nei link che abbiamo indicato.

Fai un giro tra tutte le pagine e tra tutte le versioni demo che mettono a disposizione. Quando trovi quella che si avvicina alla tua idea di sito, salvati il link da qualche parte.

Ricordati di controllare anche le features che trovi sempre nel menu delle demo. In questo modo potrai renderti conto di come, i diversi sviluppatori, gestiscono gli elementi simili.

Al termine della ricerca riguardali tutti, magari aprendoli in finestre diverse del browser e scegli quello che “a pelle” ti piace di più, perché a livello tecnico, sono tutti estremamente validi.

Se hai un dubbio o una domanda, scrivila nei commenti qui sotto.
Ti risponderemo in brevissimo tempo!

13 commenti
  1. stefania
    stefania dice:

    Semplicemente grazie
    Ho trovato in questo sito, nel vostro lavoro svolto in anni, un valido faro di riferimento.
    Sono lieta di esser tra i fluitori dei vostri corsi e consiglio a chi muove i primi passi, con intenzioni di realizzare il meglio, di includere il meglio nel proprio orizzonte formativo come anche il vostro sito.

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Stefania e grazie mille per i complimenti.
      Cercheremo di fare sempre meglio, continua a seguirci!

  2. Andrea
    Andrea dice:

    Ciao, complimenti per l’interessante articolo.
    Sembra emergere che Divi sia al momento superiore agli altri, la cosa che non mi convince è il fatto che sia le demo sia i siti in cui lo ho visto usato non sono a mio avviso niente di che, al contrario trovo altre proposte demo come quelle ad esempio di Betheme già ben realizzate e pronte con poche modifiche.
    Forse è più difficile ottenere un risultato valido con Divi?

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Andrea e innanzitutto grazie per i complimenti.

      Effettivamente temi come Betheme sono proposti con numerosissime demo da poter utilizzare, quindi se trovi già qualcosa di già fatto e che calza bene per il tuo progetto sono sicuramente una buona scelta.

      Divi tra l’altro non ha delle demo già pronte, ma ha dei layout pre-impostati che si possono caricare e riempire con i tuoi contenuti come mostriamo nella lezione sul builder di Divi.

      Per questo motivo, non devi basarti sulle demo che vedi online, servono solo da indicazione.

      Ad ogni modo, tutti i temi che sono recensiti sono dotati di layout builder avanzati.

      Questo significa che è possibile creare praticamente ogni tipo di layout con ognuno di essi.

      È chiaro che se trovi già un layout perfetto per le tue esigenze sarai più facilitato nelle impostazioni iniziali.

      Ti auguro buona serata

  3. luca
    luca dice:

    ciao a tutti, ho letto con interesse questa guida ma ho un domanda:
    questi temi una volta comprati ed installati hanno il menu per la costruzione e la modifica dentro l’editor in italiano o sono solo in inglese? e se sono in inglese c’è la possibilità di averli in italiano?

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Luca,

      I temi migliori hanno tutti la traduzione in italiano, Enfold e Divi ne sono un esempio.

      Se non fosse configurata in automatico, generalmente c’è sempre il modo per caricare le traduzioni.

      In ogni caso, vedrai che i builder visivi sono molto intuitivi e basta pochissima pratica per capire come funziona un pannello opzioni, anche se in inglese.

      Buona giornata.

    • luca
      luca dice:

      grazie mille della risposta Gianluca, velocissimo!

      ti posso chiedere un consiglio? secondo te qual’è il tema migliore per quanto riguarda un sito di fotografia e viaggi quindi in gran parte portfolio con piccole parti descrittive?
      Chiaramente sto cercando di non fare il classico sito con le foto una accanto all’altra quindi cercavo un tema che mi desse parecchie libertà in questo senso, Divi da quello che vedo ha una design molto attuale ma prima di comprarlo vorrei un vostro consiglio.

    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Luca,

      figurati, siamo qui per questo ;)

      Tutti i temi recensiti in questo articolo sono sono talmente versatili da adattarsi perfettamente a qualunque tipo di sito.

      Con ognuno di essi avrai davvero moltissime opzioni da sfruttare per personalizzare al massimo il tuo progetto e quindi puoi scegliere con serenità quello che ti “ispira” di più.

      Divi è sicuramente uno dei più validi.

      Oltre a questi però, ci sono anche temi specifici per una tematica particolare.
      Nel tuo caso, se stai cercando qualcosa legato alla fotografia, posso consigliarti di leggere l’articolo sui temi WordPress per fotografi.

      Se hai bisogno di altre informazioni sono a disposizione.

  4. CRISTIAN
    CRISTIAN dice:

    Buongiorno,
    complimenti per il contributo.
    Domanda probabilmente per Voi banale.
    Dal 2015 ho un Blog su WP, con un tema acquistato su themeforest, di cui però sono scontento.
    Vedo che i temi che voi proponete sono altamente personalizzabili: qualora ne acquistassi ed installassi uno, la migrazione verso il nuovo tema ( una volta attivato ) sarebbe automatica ( o quantomeno con un minimo lavoro di adattamento ), senza perdita di contenuti?
    Faccio riferimento in particolare ad alcune pagine create con Optimizepress 2.0.
    Vi ringrazio, buon lavoro.

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Cristian,
      la quantità di lavoro per passare da un tema ad un altro dipende dal tema attualmente in uso e da quello a cui hai intenzione di passare.

      La questione più importante da analizzare è l’utilizzo di eventuali layout builder (costruttori di pagina).
      Infatti questi lavorano inserendo shortcode – per esempio [colomn two]lorem ipsum[/colomn two] – che non sono universali, ma variano da tema a tema.
      Pertanto gli shortcode di un tema non vengono interpretati da un altro tema, ma riproposti come testo normale.

      Detto questo, solitamente i layout builder vengono utilizzati per la costruzione di pagine. Se quindi nel tuo sito ci sono 5 o 6 pagine – come le canoniche Chi Siamo, Contatti, Servizi – allora dovrai impaginare nuovamente i contenuti di questi.

      Se però hai utilizzato un costruttore di pagina anche per gli articoli – o hai un alto numero di pagine – allora il lavoro risulterà più complesso.

      Quello che ti consiglio di fare è una copia del tuo sito e fare dei test.
      A riguardo ti posso consigliare la video lezione Come Spostare un Sito WordPress e l’articolo che abbiamo appena pubblicato Due installazioni di WordPress nello stesso hosting.

      Buona giornata

  5. Alessandro Rizzo
    Alessandro Rizzo dice:

    Ciao,
    innanzitutto complimenti per l’articolo , davvero completo ed esaustivo anche se per ora ho l’imbarazzo della scelta…. ; )
    non riesco bene a capire che cosa è compreso nella maggior parte delle licenze regolari (quelle che costano sui 60 $ circa): posso utilizzarle solo per un cliente ?
    che cosa è compreso di preciso?
    e nella licenza completa da più di 2000 $ ?
    grazie della risposta !

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Buongiorno Alessandro, grazie per il tuo commento.
      Come forse avrai già visto, in Themeforest, le indicazioni sulle licenze le trovi nella colonna di destra dei vari temi. Sempre da lì hai dei link per andare alle pagine dove vengono spiegate le licenze in maniera esaustiva.

      Ecco il link per la Regular License
      Ed ecco quella per la Extended License
      Infine la pagina delle FAQ dove trovi risposta praticamente a qualsiasi domanda

      Ricorda che hai a disposizione il supporto dei vari prodotti che compri direttamente dal produttore.
      Se hai bisogno di altro, Webipedia è qui che ti aspetta.
      Buona giornata

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Dimenticavo… quello che ti ho appena scritto riguarda ovviamente ThemeForest. Altre aziende hanno lo loro regole.

      Per esempio Elegant Themes funziona ad abbonamento. Nel periodo in cui sei abbonato puoi scaricare tutti i temi e i plugin che mettono a disposizione, utilizzandoli per tutti i siti che vuoi. Quando l’abbonamento finisce puoi decidere di non abbonarti più. Questo comporta che non potrai scaricare nuovi temi o gli aggiornamenti di quelli precedentemente scaricati, ma tutto il lavoro che hai fatto rimane tuo, ovvero puoi continuare ad utilizzare i plugin e i temi che hai installato.

      Se prendi la licenza illimitata con Elegant Themes allora paghi una sola volta e per sempre puoi avere gli aggiornamenti e scaricare i temi e plugin nuovi che vengono pubblicati.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *