WordPress 4.9: le novità di novembre 2017

wordpress 4.9: tutte le novita

Il 16 novembre 2017 vede alla luce la nuova release di WordPress 4.9.

Questa volta è dedicata a Billy Tipton, musicista e compositore jazz statunitense.

Le novità di WordPress 4.9

Vediamo subito le principali novità che ci aspettano.

1. Salvataggio e schedulazione del pannello personalizzazione

Da adesso sarà possibile salvare ogni modifica che apporti prima di renderla effettivamente pubblica.

salvare personalizzazioni

Per vedere lo stato di avanzamento della customizzazione ti basterà inserire una URL nel campo Share Preview Link.

Così sarà possibile far vedere i cambiamenti anche a persone che non hanno accesso al tuo pannello di controllo.

Oltre a questo c’è l’opzione di schedulare le nuove modifiche per una data specifica, esattamente come avviene per la pubblicazione programmata degli articoli.

Ti basta selezionare Programma e inserire la data e l’ora che desideri come mostrato nella figura qui sotto.

2. Widget per le Gallerie

Nell versione precedente, la WordPress 4.8, avevamo già visto alcune novità per i widget: mi riferisco a quelli per la gestione di immagini e video.

In questa versione assistiamo alla nascita di un nuovo widget specifico per le gallerie, che consente di creare una gallery di foto in modo molto semplice.

widget gallerie

3. Widget di testo

Anche il widget di testo era stato implementato con la possibilità di utilizzo dell’editor visuale semplificato.

Ora si è fatto un ulteriore passo in avanti per ampliarne le funzionalità.

widget testo file media

Si possono integrare anche i file media con il classico tasto così, finalmente, non servirà più inserire a mano il codice ogni volta che ci serve un’immagine.

4. Gestione codice

Ti piace lavorare sul codice? Sei abituato ad utilizzare software avanzati come gli editor gratuiti per lo sviluppo web?

Allora questa novità non potrà che farti piacere, perché da oggi lavorare sul codice sarà molto più immediato.

gestione codice wordpress

Sono state introdotte le evidenziazioni, l’utilizzo dei colori, i suggerimenti e l’autocompilazione.

Queste modifiche le puoi trovare in ogni sezione dedicata al codice, come quella per i CSS custom, l’editor del tema e quello per i plugin.

In più il sistema è in grado di correggere automaticamente gli errori di scrittura più frequenti e, ovviamente, di segnalarti eventuali problemi.

evidenzia errori

Nel caso tu fossi un “tradizionalista” puoi comunque disabilitare la nuova funzione con un checkbox che trovi nella pagina del profilo e tornare all’impostazione precedente.

5. Altre novità

Ci sono altre piccole novità che rendono migliore la nuova release:

installazione tema customizer

  • È possibile scegliere il tema da installare direttamente dal customizer.
  • Sempre nel customizer é stato modificato il sistema per la gestione dei menu, che ora è più intuitiva. Si può stabilire dal pannello il nome del menu e la sua posizione.
  • Per gli sviluppatori invito a controllare le altre modifiche più tecniche sul sito ufficiale.

Grazie alle nuove feature della release WordPress 4.9 sarà più facile gestire e controllare il tuo progetto.

Se vuoi subito provare le nuove funzionalità puoi già aggiornare il tuo sito (ricordati sempre il backup di sicurezza) oppure facendo una nuova installazione di WordPress sul tuo dominio per non intaccare il progetto online.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *