The Everything Store: Jeff Bezos and the Age of Amazon, è questo il titolo completo del libro scritto dal giornalista Brad Stone. Meno di 400 pagine per ripercorrere l’ascesa di uno dei più grandi colossi di Internet: l’impero Amazon. Una lettura imperdibile per chiunque aspiri a vendere online con successo.

the-everything-storeNon si può scrivere di Amazon senza parlare del suo coraggioso e fortunato fondatore Jeff Bezos, e infatti è proprio lui il focus di Stone. Le sue scelte professionali costituiscono le connessioni nervose di questo libro, a partire dalla sua decisione di licenziarsi per fondare uno store online di libri.

Ma la sua ambizione non si ferma di certo qui, così come non lo fa la penna di Stone.

Come ha fatto Jeff Bezos a passare da vendere libri per corrispondenza a gestire una quantità illimitata di categorie di prodotto creando, appunto, un Everything Store?

Brad Stone cerca di rispondere a questa domanda con il suo libro.

Nell’analizzare il percorso di Amazon, Stone sottolinea l’influenza schiacciante che negli anni l’azienda ha assunto in campo editoriale. Prima rendendo a portata di click qualsiasi titolo mai pubblicato, poi creando l’universo degli e-book con il lancio del Kindle, e infine dando la possibilità a chiunque di auto pubblicarsi.

La costruzione, mattone dopo mattone, di un monopolio esemplare.

The Everything Store ricade a tutti gli effetti nella categoria del libro di business. Un case study fatto e finito, più analitico che motivazionale.

Non c’è da sorprendersi visto che la voce narrante non è l’imprenditore in sé, ma un osservatore. Eppure il libro non perde fascino, anzi, questo è quello che lo distingue da tutti gli altri libri che raccontano storie di successo.

La più grande lezione che esce dalle pagine di The Everything Store: Jeff Bezos and the Age of Amazon è come si possa – e debba – partire in piccolo e poi espandersi.

La conclusione è ineccepibile: qualsiasi attività commerciale è viva, dinamica e pronta a crescere con il giusto stimolo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.