In questo capitolo daremo il nostro primo sguardo a uno dei più potenti strumenti per la creazione delle immagini in Photoshop: i livelli.

Tutte le immagini nascono senza livelli, cioè piatte. L’immagine piatta è chiamata Sfondo.

Su questa immagine piatta se ne possono incollare altre ed ecco che così si formano i livelli.

Bisogna immaginare un’immagine a livelli come un foglio di carta sopra il quale vengono posizionati altri fogli di carta, ad esempio velina, dei ritagli, degli acetati con dei tratti di pennarello e così via.

Questi strati posizionati al di sopra del mio foglio di carta base possono essere tolti, spostati e modificati a piacimento indipendentemente gli uni dagli altri senza danneggiare assolutamente il foglio base, creando quindi un ambiente altamente flessibile.

Quanto appena descritto si può ricreare a livello virtuale grazie a Photoshop.

Vediamo come.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME 19 LEZIONI.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime 19 lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest