In queste due lezioni ci occupiamo dei dati strutturati e le varie schede informative.

Nella prima lezione ci concentriamo sulla spiegazione teorica, per meglio capire quando andremo ad analizzare, creare ed inserire i dati nel nostro sito.

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


  1. mattia.confalonieri
    mattia.confalonieri dice:

    Buongiorno, ho una domanda su una questione che non sono riuscito a risolvere col corso. spero di postarla sotto il video giusto.

    Search console, mi segnala moltissimi titoli duplicati e description duplicate perché il mio blog ha la possibilità di raggiungere i post attraverso due tipi di url.

    http://www.esempio.it/recipe/titolopost
    e
    http://www.esempio.it/titolopost

    Di fatto questi due link puntano sempre al secondo e mostrano lo stesso risultato, questa impostazioni era del tema non so dove sia situata, non nelle impostazioni dei permanent link.

    Io ci terrei a mantenere questa doppia url ma come posso fare perché google non li consideri titoli duplicati? Grazie

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Mattia,
      prova a passarmi il link vero così analizzo se sono impostati i redirect 301.
      Anche se due differenti URL portano alla stessa pagina questo non è un problema, solo se hai i 301.
      Altrimenti, giustamente, è un errore.

      Rifletti su questo. Se tu fossi Google e ti vengono consegnati due articoli, con stesso titolo (Per esempio “fiori rossi a privaera”) e stessi contenuti. Poi arriva un utente e ti chiede “mi passi il miglior articolo che hai per la keyword “fiori rossi a primavera”, tu come fai a decidere li contenuto migliore da dare all’utente visto che sono indentici?
      Inoltre, visto che una delle attività SEO è la ricerca di backlink, a quale delle due URL li dai?

      Fammi sapere

    • mattia.confalonieri
      mattia.confalonieri dice:

      Grazie Lorenzo, ecco qua un esempio, tutti link del sito sono così comunque.
      Grazie dell’aiuto.

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Mattia,
      ho controllato i link che mi hai dato con l’inpector del browser > tab Network. Risulta esserci un redirect 301.

      Prima richiesta:
      Request URL: xxxxxx/piccolericette/tagliolini-asiatici-ai-gamberi/
      Status Code:301

      Riposta e reindirizzamento all’altra URL
      location: xxxxxx/piccolericette/recipe/tagliolini-asiatici-ai-gamberi/

      Seconda richiesta che risponde un 200, ovvero “tuttt ok, ecco la pagina”
      Request URL: xxxxxx/piccolericette/recipe/tagliolini-asiatici-ai-gamberi/
      Status Code:200

      Buona giornata

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME LEZIONI GRATUITAMENTE.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest