In questa video lezione faremo il primo accesso all'interno di Google Strumenti per Webmaster.

Troviamo la Home, dove sono presenti tutti i siti da te verificati. Premendo su un sito avrai l'accesso alla Dashboard del sito stesso, dove troverai un riassunto degli aspetti fondamentali.

Fra questi, di particolare importanza, sono i messaggi che Google ci manda. Diamogli sempre un occhio, poiché molte volte ci comunica di problemi che ad "occhio nudo" non avremo modo di trovare, come quelli inerenti ad eventuali carenze del server, impossibilità di scansione ed altro.

Oltre a questi avvisi abbiamo i 3 grafici principali che sono:

  • Errori di Scansione
  • Query di Ricerca
  • Sitemap

Hai una domanda su questa lezione?

Accedi al video corso


  1. Giuseppe
    Giuseppe dice:

    Ciao ragazzi,
    complimenti per il corso :-)
    Una domanda anche se sicuramente sarà banale.
    Ogni proprietà di un sito web ha la versione https, http, con www e senza www.
    Le devo mantenere tutte e 4 nella search console per non avere errori?
    Oppure posso impostare solo quella che voglio fare indicizzare (o l’unica che negli anni si è indicizzata)?

    Rispondi
    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Giuseppe,
      la domanda è tutt’altro che banale. Nella nuova versione del corso che rilasceremo (una volta che la versione beta di Searco Console diventerà ufficiale), inseriremo anche questa risposta.
      Devi creare proprietà di tutte le versioni, ma poi devi lavorare solo su quella “ufficiale” del tuo sito.
      Se per esempio navigando le pagine del tuo sito si ha una URL con https e senza www, allora devi lavorare su quella versione.

      Buona giornata

  2. Ettore
    Ettore dice:

    Ciao, ho inserito il mio sito da due giorni ma ancora non vedo nessun dato, c’è scritto che devo inserire queste proprietà https://miosito.it, è corretto? se si quando iniziano a arrivare i dati le proprietà che non ricevono dati le devo eliminare?

    Rispondi
    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Ciao Ettore,
      ovviamente al posto di miosito.it devi inserire la URL del TUO dominio, quella dicitura è solo di esempio.

      Una volta che hai fatto correttamente le impostazioni inizi a ricevere i dati in tempo reale e da domani partirà lo storico.

      Buona giornata.

    • Gianluca
      Gianluca dice:

      Dipende se hai scelto di mostrarlo o meno in fase di installazione.

      Copia la tua URL direttamente dal browser, così non puoi sbagliare.

      Buona giornata

    • Ettore
      Ettore dice:

      Forse no arrivano i dati perché ho messo http mentre l’ url del mio sito è https, potrebbe essere questo l’ errore?

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Ettore,
      molte risposte alle tue domande le trovi nelle lezioni successivie, quindi non accellerare i tempi e guarda tutto il corso.
      Fatto questo lo riguardi seguendolo passo per passo.

      Detto questo, fai attenzione, devi creare una proprietà di Search Console sia per la versione con il www che senza.
      Fatto questo devi dire a Google quale vuoi utilizzare nella pagina della SERP (quella dei risultati di ricerca), operazione che fai andando in modifica della proprietà > rotellina in alto a destra > impostazioni sito. In questa schermata, alla voce Dominio preferito, imposti quella che hai scelto durante l’installazione del tuo sito WordPress (ovvero con o senza il www).

      Questa impostazione la devi fare una volta e non su tutte le proprietà (prova tu stesso a controllare), poiché il settaggio è sul dominino stesso.
      Inoltre se avevi il tuo sito senza l’https e ora lo hai spostato sull’https, devi rifare lo stesso procedimento di prima creando altre due proprietà con e senza il www, ma questa volta con l’https.

      Durante la creazione di queste 4 proprietà non dovrai ogni volta caricare un file di verifica nuovo, ma va bene sempre lo stesso. Quindi ci metti veramente 2 minuti.

      Inoltre non devi cancellare nessuna di queste proprietà, ma semplicemente lavorare solo su quella “ufficiale” (quella con l’indirizzo esatto del tuo sito, per esempio con https e senza il www).

      Vai avanti con il corso che tutto sarà chiarito.
      Buona giornata

    • Ettore
      Ettore dice:

      Ciao,
      io il sito l’ho creato con https+www. Devo mettere solo queste due proprietà https e https+www?

    • Lorenzo
      Lorenzo dice:

      Ciao Ettore,
      come ti ho scritto prima devi fare le proprietà anche per http e http+www.
      Poi in Search Console lavori solo dentro a https+www.

      Buona giornata

Corso WordPress GRATUITO

INSERISCI NOME E MAIL PER ACCEDERE ALLE PRIME LEZIONI GRATUITAMENTE.

Zero spam. Garantito.

Corso Wordpress Gratis

Inizia il Corso di WordPress GRATIS!

Inserisci nome ed email per avere l'accesso gratuito alle prime lezioni del corso. Impara a costruire da solo il tuo sito web!

Ci sei quasi! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo di posta.

Pin It on Pinterest